CHI AL SHAQAB 2022: Zanotelli vince la main class, bene Patrik Kittel nel dressage e Jens Lasse Dokkan nel Para-Dressage

Advertisement
1EC7128B 6018 4577 A069 1F85D2DD3E06

Doha – Una formazione di livello mondiale di cavalieri e cavalli ha continuato a intrattenere e affascinare la folla il secondo giorno del concorso CHI AL SHAQAB 2022 presentato da Longines, il principale evento che si terrà presso la Longines Arena di Al Shaqab.
Organizzata da Al Shaqab per il nono anno, l’edizione 2022 ha visto al via 98 cavalieri provenienti da 24 paesi diversi esibirsi nelle discipline olimpiche di salto ostacoli, dressage e para dressage.
Il brasiliano Marlon Modolo Zanotelli, in sella a Like a Diamond van het Schaeck, ha dimostrato potenza e velocità nel CSI 5* 1,60 m con Jump-off, mentre il dinamico duo ha affrontato gli ostacoli in 41,43 secondi conquistando il primo posto.  Lo svizzero Martin Fuchs, numero 2 al mondo, è arrivato alle spalle di Zanotelli, in sella a Conner Jei con un tempo di 41,92 secondi, mentre lo svedese Malin Baryard-Johnsson, su H&M Indiana, è arrivato terzo in 42,98 secondi.
La prima categoria di salto non è stata da meno, in quanto ha visto il tedesco Hans Dieter Dreher godere di un’emozionante vittoria nella categoria CSI5* da 1,45 m.  A dicembre, Dreher è stato costretto a mettere da parte i suoi stivali da equitazione a causa di un intervento chirurgico alle vertebre cervicali, ma ha mostrato il suo coraggio ottenendo la vittoria in sella a Vestmalle Des Cotis in un tempo di 60,62 secondi.  Jur Vrieling, olandese, in sella a Fernando-H, è arrivato secondo in 61,06 secondi, mentre il connazionale Bart Bles, in sella a Gin D, è arrivato terzo con un tempo di 61,98 secondi.
Per quanto riguarda  il CDI 5* Grand Prix Test di dressage, lo svedese Patrik Kittel ha continuato la sua serie di vittorie ad Al Shaqab, con il secondo posto dell’olandese Dinja van Liere, su Hermes, e l’olandese Hans Peter Minderhoud,  terzo a cavallo di Glock’s Dream Boy N.O.P.
Nella stessa categoria, Wejdan Mejad Al Malki ha fatto la storia: è stata la prima amazzone di dressage del Qatar a competere in un Gran Premio a cinque stelle.  In sella a Mango Jacaro, il suo ingresso e i suoi sforzi hanno deliziato gli orgogliosi fan locali alla Longines Arena di Al Shaqab.  Gareggerà di nuovo nel CDI5* Grand Prix Special il terzo e ultimo giorno dell’evento cercando di stupire.
La giornata di gare è iniziata con il Para-Dressage CPEDI 3* Individual Championship Test, che ha visto il massimo dei voti andare a Jens Lasse Dokkan della Norvegia (Grado I), Loes Cevaal dei Paesi Bassi (Grado II), Lotte Krijnsen dei Paesi Bassi (Grado  III), Rodolpho Riskalla, Brasile, (grado IV) e Kevin van Ham, Belgio (grado V).
Il terzo e ultimo giorno promette di essere una fantastica conclusione di quella che è stata una magnifica settimana all’insegna degli Niches & Special; i fan non vedono l’ora di vivere l’emozione del Gran Premio a cinque stelle che chiuderà l’evento.

HSJ

Photo © CHI AL SHAQAB  – Modolo Zanotelli su Like a Diamond
Fonte press release Commercial Bank CHI AL SHAQAB Presented by Longines 2022 sent by Ridwaan Bawa

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo