Completo: Secondo posto per l’Italia alla “FEI Nations Cup” di Montelibretti

Advertisement
IMG 3054

Un bel risultato per il Team Italia di concorso completo, in questo fine settimana nella FEI Nations Cup al Centro Militare di Equitazione di Montelibretti

Nel decisivo salto ostacoli (CCIO4*-NC-S) disputato stamattina, la squadra azzurra del Capo Equipe Giacomo Della Chiesa, ha infatti chiuso al secondo posto con 144,50 davanti alla Svizzera con 145,30. A vincere il trofeo la Francia, con 122,70 punti negativi, le cui prestazioni individuali dei sui binomi, classificatisi primo con Massie Benjamin e Figaro Fonroy e secondo con Livio Maxime e Vegas Des Boursons, hanno trainato la squadra transalpina sin dal Cross Country di ieri. Terza posizione individuale alla Spagna di Diaz Fernandez Carlos e Taraje CP 21.10. 

IMG 3056
Premiazione Team Italia

Nella categoria valida per la Coppa il migliore dei binomi della squadra italiana è stato quello formato dal Sergente Maggiore Capo Emiliano Portale che, in sella a Scuderia 1918 Future chiude le tre prove uno score complessivo di 42,90 punti negativi e si aggiudica il quinto posto. 

Concluse anche le altre categorie internazionali del programma che hanno visto nel 4 stelle lungo trionfare, dopo la prova di Salto Ostacoli, l’Australia con William Levett e Sligo Candy Cane seguito dall’austriaco Godel Robin Global DHI. In terza posizione la Tailandia con Samran Kornatawat Chateau de Versailles. 

Salto ostacoli anche nel 2 stelle lungo PONY che vede trionfare Carbelli Carola con Muckrim Gareth. In seconda posizione Gardini Giacomo con Baylough Trigger e in terza Bottos Agnese in sella a Coreen Bella. 

Nelle altre categorie a concorso si è svolta oggi la prova di Cross Country e nel 3 stelle corto vince l’Italia con l’Appuntato Scelto dei Carabinieri Bordone Susanna e Walvis Bay seguita dalla svizzera Jhoner Benoit su Demoiselle Peccau. In terza posizione ancora l’italia con Riccardo Gandolfi e Calipso Del Sasso 

Nel 2 stelle trionfa la Svizzera di Johner Mèlody con Captain Thin Lizzy seguita dall’australiano William Levett con Monbeg Spot On. In terza posizione l’Austria Schmid Brooke e Giandra V. Schloesslihof. 

Classifica tutta italiana nella categoria 1 stella. Doppio podio per Gregoroni Filippo che conquista il primo posto con Ricochet ed il secondo con Talibro Z. Terza posizione per Migliaccio Pasquale Wonder Star Del Fontanile. 

Con le cerimonie di premiazione, presiedute dal 70° Comandante del Centro Militare di Equitazione, Col. Marco Del Nevo, dal Presidente della FISE Avv. Marco Di Paola e dal Gen. B. Francesco Caramia presidente dell’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria sezione di Montelibretti si sono ufficialmente concluse le gare del Prosecco Tour. 

IMG 3055
Premiazione Coppa delle Nazioni

Il Presidente della FISE, Avv. Marco Di Paola, ha così commentato la prestazione azzurra “grande successo della nostra nazionale e complimenti ai nostri atleti cavalli e cavalieri. Il nostro obbiettivo finale è certamente Parigi 2024. Abbiamo in programma di partecipare ad una serie di competizioni di rilievo per valutare la forma dei nostri binomi. Ma posso affermare che questa prima Coppa di Montelibretti ci ha già regalato molte soddisfazioni”.

Magg. Francesco Caracciolo Press Office Centro Militare di Equitazione di Montelibretti

Foto 1: Ph. Massimo Argenziano – Miglior cavaliere azzurro, Serg. Magg. Ca. Emilano Portale in sella a Scuderia 1918 Future

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo