L’Italia al Centro dell’Europa, Campionati Europei a Montelibretti

Advertisement
Giro d'onore durante la cerimonia di premiazione a Montelibretti

200 anni di storia dell’equitazione, dal metodo naturale di Caprilli ai Campionati Europei Giovanili di Completo.

A Montelibretti (Roma), 19 nazioni, 132 binomi Juniores e Young Riders si contendono 2 titoli e 30 medaglie per la disciplina del Completo.

Dal 13 al 17 settembre, presso le strutture del Centro Militare di Equitazione di Montelibretti (RM), avranno luogo i FEI European Eventing Championship for Young Riders and Juniores.

Numerosi sono gli eventi legati allo sport equestre che si svolgono presso il Centro Militare di Equitazione. Solo nel 2023 si sono tenuti due importanti concorsi internazionali quattro stelle nonché la prima tappa del circuito FEI Nations Cup 2023 e la sua massima categoria, il Concorso Completo Internazionale Official quattro stelle Nations Cup Short (CCIO4*-NC-S).

Campionato d’Europa giovanile di Completo

Il prossimo appuntamento è il Campionato d’Europa giovanile (young riders e juniores), gli appassionati ricorderanno senz’altro l’enorme successo riscosso dal Campionato Europeo giovanile di Completo svolto nel 2016, e l’edizione di quest’anno sarà seguita da un altro internazionale quattro stelle in calendario ad inizio novembre.

L’opportunità di riproporre la candidatura del Centro per un importante e prestigiosa competizione continentale si è presentata in occasione della ricorrenza dei 200 anni della fondazione della Scuola di Cavalleria (1823 – 2023), candidatura nella quale la Fédération Équestre Internationale (FEI) ha creduto sin da subito assegnando senza indugi all’Italia un Campionato Europeo.

Montelibretti e le manifestazioni sportive

L’organizzazione di tali manifestazioni sportive, in particolar modo le tappe più prestigiose, è possibile grazie alla sinergia esistente tra la Forza Armata e l’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria (ANAC) sugellata da un solido protocollo di intesa stipulato tra le due istituzioni. L’associazione, infatti, interviene a supporto della componente militare con il proprio comitato organizzatore diretto per questa manifestazione dal Brig. Gen. Francesco Caramia, Ufficiale in pensione e Presidente della sezione ANAC di Montelibretti.

Montelibretti è, da sempre, tra le tappe più apprezzate poiché offre agli atleti, strutture all’avanguardia, una considerevole varietà di terreni con ampi spazi, molteplici campi per salto ostacoli, dressage e importanti percorsi di campagna.

La manifestazione sportiva in programma per settembre gode non solo del patrocinio della Città metropolitana di Roma e della fattiva collaborazione del Comune di Montelibretti, ma coinvolge numerosi sponsor. Molti sono i brand di eccellenza che hanno voluto legare il loro prestigioso marchio all’evento tra i quali figurano Beretta, Leonardo, Volvo, Selleria Le Querce, Tenuta Schiavon, Parlanti.

Assolutamente da non perdere sarà la cerimonia di apertura ove saranno presentate le squadre delle 19 nazioni partecipanti, mentre il tricolore e la bandiera FEI sventoleranno dopo essere state “paracadutate” dal personale del Centro Sportivo Esercito di Pisa.

200 anni di storia dell’equitazione, dal metodo naturale di Caprilli ai Campionati Europei Giovanili di Completo.

Il Centro Militare di Equitazione di Montelibretti, infatti, trae le sue origini dalla Regia Scuola Militare di Equitazione fondata nel 1823 in Venaria Reale-. (Torino), ed ha ininterrottamente svolto la sua funzione di Università dell’equitazione militare. Nel corso dei suoi 200 anni di vita il Centro ha avuto tra le sue fila atleti universalmente riconosciuti come “Maestri”, basti citare Caprilli, D’Inzeo, Angioni e Oppes.

Il Centro, oggi diretto dal 70° Comandante, Colonnello Marco del Nevo, è una realtà che opera fedele al proprio motto gettando quotidianamente “il cuore oltre l’ostacolo” e la cui peculiarità non ha pari in ambito nazionale. Una vera e propria sintesi di impianti, capacità, conoscenze, tradizione il cui valore aggiunto è rappresentato dall’esperienza, dalla professionalità e dall’alto livello tecnico del proprio personale.

Comunicato stampa Equi-Equipe | Foto di Massimo Argenziano, Fotografo Ufficiale FEI e dei Campionati Europei 2016 e 2023

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo