Coppa delle Nazioni dello CSIO3* di Praga: La Repubblica Ceca vince in casa, l’Italia undicesima.

Advertisement
CSIO3 stelle praga foto

Si è tenuta ieri, venerdì 17 maggio, la Coppa delle Nazioni dello CSIO3* di Praga.
La squadra italiana non ha brillato come avrebbe voluto, ha infatti concluso il primo round con 13 penalità totali finendo la giornata all’undicesima posizione. Il quartetto guidato dal capo equipe Marco Porro era formato dal 1° aviere capo Giulia Martinengo Marquet su Kiwi Kick (5 penalità), Marco Viviani con Igor De Muze (8 penalità), Antonio Maria Garofalo su Conquestador (4 penalità) e Francesco Turturiello su Quite Balou (4 penalità).
Delle 14 Nazioni partenti, si è aggiudicata la vittora la Repubblica Ceca. La squadra, capitanata da Marketa Svenkova, era formata da Ondrej Zvara su Cento Lano (1-4; 75.56), Kamil Papousek su Warness (8-0; 74.12), Anna Kellerovà si Catch Me If You Can Old (1-9; 77.13) e Ales Opatrny (0-0; 73.65).
Secondo posto per la squadra danese di Bo K Moller formata da Lara N Perdersen su Boegegaarden Gladiola (0-0; 75.34), Konstantin Deeken Kunnemann su Ak’s Crowney (5-1; 77.17), Rike Haastrup su Nomanee (5-4; 76.27) e Adreas Schou (1-1; 79.74).
Chiude il podio la squadra del Belgio, guidata da Fabienne Daigneux-Lange costituita a Constant van Paesschen e Isidroor van de HElle (0-4; 75.97), Arnaud Doem su Edgard de Pregontaine (1-4; 75.82), Gudrun Patteet in sella  Sea Coast Kashmira Z (4-0; 74.69) e Pieter Clemens su Akarad Hero Z (0-4; 74.84).
FOTO © Chucle Arena Prague | AC | © HSJ | Instagram: @horseshowjumping.tv

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo