Europei Salto Ostacoli: taglio del nastro tra bandiere, pubblico e autorità

Advertisement
Milano Jumping il campo gara pronto per gli Europei 2023, Emanuele Camilli in gara.

Grande attesa per la cerimonia di apertura del Italia.

Open to meraviglia – Fei Jumping European Championship Milano 2023 che domani, mercoledì 30 alle 11,45 segnerà l’avvio ufficiale per la kermesse continentale ospitata presso i magnifici impianti dell’Ippodromo Snai di San Siro.

Sul terreno che fino a domenica vedrà in gara i migliori binomi del salto ostacoli continentale alla caccia di un posto sul podio, avrà luogo l’attesa la sfilata delle bandiere, un momento sempre molto emozionante in cui tutti gli atleti potranno ricevere un primo saluto del numero pubblico atteso fin dalla prima giornata dell’Europeo.

Nel momento dell’ufficialità, ad accogliere amazzoni e cavalieri di 24 nazioni ci saranno le istituzioni e i partner privati che nell’evento meneghino hanno creduto fin dal principio.

Attilio Fontana e Giuseppe Sala, presidente della Regione Lombardia e sindaco di Milano saranno ancora una volta accanto a Fabio Schiavolin, AD di Snaitech e presidente del Comitato Organizzatore, insieme a Marco Mezzaroma, alla sua prima uscita ufficiale da presidente di Sport e Salute, Paolo Bellino, AD e direttore generale RCS Sports&Events, Sabrina Ibañez, segretario generale della Federazione Equestre Internazionale, Marco Di Paola, presidente Fise.

Dopo la cerimonia di apertura, con inizio alle 13,15 è in programma la prima gara del Italia. Open to meraviglia – Fei Jumping European Championship Milano 2023.

Comunicato Fei Jumping European Championship Milano 2023 (c) | foto FEI

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo