Giovani cavalli al MET Oliva – week II: Jérôme Guery vince la 7 anni, bene Bonifazi nella categoria 6 y/o

Advertisement
1clicphoto Herve Bonnaud Jerome Guery su Jerry Lewis D.B

Ieri, giovedì 9 febbraio, Jérôme Guery e Thibault Philippaerts sí sono ritrovati sul podio della categoria Young horses a Oliva Nova, in Spagna, in questo primo giorno di competizioni dedicato alle giovani promesse del salto ostacoli.
Nel Trofeo Rent a cas Dénia da 1,35m, i cavalieri belgi hanno dominato il campo e molti di loro si sono fatti valere durante il jump-off.
Jérôme Guery, in sella a Jerry Lewis D.B. (da Con Air 7), ha chiuso il secondo giro con un tempo di 40,38 secondi ed un incredibile doppio netto.
Il cavaliere tedesco Laurenz Buhl è stato alle calcagna di Guery per buona parte della gara, ma alla fine si è accontentato di un secondo posto e un tempo di 41,35 secondi, in sella a Purple Rain ZL (da Plot Blue).
Thibault Philippaerts ha continuato ha portare alta la bandiera belga, concludendo la gara al terzo posto su Crystal Claire (da Cristallo I) in 41,44 secondi.
Bertrand Genin (Top of the Bill 89 Z) ha concluso con un bel quarto posto. Nicolas Delmotte (Polisson Van T&L) ha invece chiuso la top five.
La categoria da 1,25m dedicata ai 6 anni con jump-off consecutivo è stata vinta dal belga Seppe Wouters su Kalvados Keros, a seguire un altro belga, Andrea Vereecke si è aggiudicato il secondo gradino del podio su Que passa de Regor.
Il vincitore della competizione non si è accontentato solo del primo posto infatti, in sella a Devino Vd Weretherbach Z, ha completato la top 3.
Ottimi risultati anche per l’Italiana Alessandra Bonifazi su Vigonza RC che ha chiuso questa giornata di gare al decimo posto della classifica con un doppio zero.
HSJ
Photo credits ©  1clicphoto / Hervé Bonnaud – Jérôme Guery su Jerry Lewis D.B. 

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo