Il LGCT arriva al Circo Massimo di Roma

Advertisement
Christina Kukuk su Mumbai LGCT

I migliori in gara per la vittoria

Mentre il Longines Global Champions Tour 2023 si avvicina alle fasi finali, i cavalieri si sfideranno per guadagnare punti preziosi per scalare la classifica del Longines Global Champions Tour e assicurarsi un posto nel temibile Longines Global Champions Tour Super Grand Prix di Praga, in Repubblica Ceca, il prossimo novembre.

I dieci contendenti per il posto al Super Gran Premio di Praga si daranno battaglia a Roma, la 14ª tappa di questa stagione epica è pronta ad illuminare il Circo Massimo dal 15 al 17 settembre. Il mondo dell’equitazione è in attesa di un entusiasmante scontro mentre il Longines Global Champions Tour torna nel cuore di Roma. Il Circo Massimo, un luogo storico per la Capitale italiana e famoso in tutto il mondo, sarà la cornice di uno spettacolo indimenticabile per il mondo del salto ostacoli. L’ingresso per il pubblico sarà gratuito.

La classifica attuale del LGCT

Il leader della classifica del Campionato, Harrie Smolders con 252 punti, è pronto a stupire il pubblico in sella a Monaco N.O.P. Ma Maikel Van Der Vleuten, con 238, è una forza da non sottovalutare poichè cercherà di ritornare in testa alla classifica insieme a uno dei suoi top horses, Beauville Z N.O.P.

Uno dei cavalieri più veloci del panorama del salto ostacoli internazionale attuale, Simon Delestre arriverà a Roma occupando il terzo posto della classifica provvisoria con 217 punti. Il vincitore del LGCT Grand Prix di Roma dell’anno scorso, Christian Kukuk, cercherà di ottenere un’altra vittoria e di aumentare i suoi attuali 210 punti, davanti al numero uno del mondo, Henrik von Eckermann con 208,50 punti.

Con già due vittorie nel LGCT di quest’anno, tra cui l’LGCT Grand Prix di Monaco da 1,5 milioni di euro, Julien Epaillard è pronto a catturare l’attenzione del pubblico e ottenere un altro primo posto. Con gli stessi punti di Julien (192), Edwina Tops-Alexander cerca di eguagliare il record di 3 vittorie nel Campionato LGCT di Ben Maher, quindi un podio a Roma potrebbe essere a portata di mano.

Max Kuhner (189 punti), Pieter Devos (186 punti) e Andreas Schou (167,50 punti) completano i primi dieci della classifica presenti a Roma, ma dovranno confrontarsi con nomi come Ben Maher, Jérôme Guéry, Daniel Deusser, Christian Ahlmann, Laura Kraut, Marlon Modolo Zanotelli, Gregory Wathelet, Marcus Ehning, Niels Bruynseels, Scott Brash, Peder Fredricson e Malin Baryard-Johnsson.

I fan locali potranno vedere superstar italiane come Lorenzo de Luca, Piergiorgio Bucci, Emanuele Gaudiano, Emanuele Camilli, Francesco Turturiello e Giacomo Casadei. Ci aspettano tre giorni di competizioni emozionanti, mentre questi straordinari cavalieri e i loro magnifici compagni cercheranno di dare il massimo nella splendida location del Circo Massimo.

Roma, una delle città più visitate al mondo, è la destinazione definitiva per assistere a eventi sportivi di livello mondiale, assaporare le migliori prelibatezze locali e ammirare alcuni dei luoghi culturali e opere d’arte più riconoscibili al mondo. Non perdete l’occasione di assistere alla grandezza dell’equitazione mentre Roma dà il benvenuto ai migliori cavalieri del mondo dal 15 al 17 settembre 2023.

LGCT Roma
Circo Massimo Roma – LGCT

Fonte Comunicato Stampa Longines Global Champions Tour | Foto (c) LGCT

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo