Il magistrale Christian Ahlmann conquista la vittoria nel Grand Prix del CSI5* CHI AL SHAQAB (Doha), bene Lorenzo de Luca

Advertisement
christian ahlmann 2

28 febbraio, Doha – Il tedesco Christian Ahlmann su Dominator 2000 Z ha dominato la scena sfidando gli attuali migliori cavalieri a livello mondiale, in una spettacolare finale del Gran Premio Commercial Bank CHI AL SHAQAB Presentato da Longines 2021, alla Longines Arena di Al Shaqab.  
Il binomio vincente  ha brillato nel Grand Prix Two rounds + Jump off (1,60 m) nella Showjumping class del CSI5*, registrando un tempo di 36,17 secondi senza errori nel barrage ottenendo il massimo dei voti.
Sua Altezza Sheikha Moza bint Nasser, presidente della Qatar Foundation, ha consegnato ad Ahlmann il prestigioso trofeo.
L’austriaco Olivier Robert, su Vivaldi des Meneaux, ha conquistato il secondo posto in 36,27 secondi mentre il belga Niels Bruynseels, su Delux van T & L, è arrivato terzo impiegando solamente 36,82 secondi.
Un Ahlmann euforico ha detto: “Sono davvero felice e orgoglioso di essere qui a Doha, soprattutto in questi tempi difficili. Grazie al team di Al Shaqab per aver reso possibile questo evento. Ci sentiamo tutti molto sicuri qui in Qatar” poi prosegue “Ho avuto un’ottima giornata nel Grand Prix. Il mio cavallo ha saltato tre giri incredibili. È stata una buona performance e spero di poter mantenere questa forma“.
Per l’Italia, il cavaliere Lorenzo De Luca conquista la quattordicesima posizione della classifica su Nuance Bleue VDM Z concludendo il barrage con 4 penalità in 72,01 secondi.
Il francese Julien Epaillard, su Safai d’ Auge della Francia, ha ottenuto il primo posto nella showjumping class CSI5* da 1,45m Table C con un tempo di 67,99 secondi. Eduardo Alvarez, dalla Spagna, su Legend, ha ottenuto il secondo posto in 70,53 secondi. Maikel Van Der Vleuten, dei Paesi Bassi, su Kamara v’ant Heike, ha completato il podio dei vincitori con un tempo di 72,25 secondi.
Numerose sono state le prestazioni caratterizzate da una particolare grazia ed eleganza nel CDI5* Dressage – Grand Prix Free Style, con la Germania che ha preso i primi tre posti del podio. Jessica Von Bredow-Werndl, in sella a Zaire-E, ha vinto il primo posto, mentre Helen Langehanenberg, su Damsey FRH, è arrivata seconda, e Dorothee Schneider, su Faustus,  terza.
Von Bredow-Werndl ha detto: “Sto cercando di essere più forte che posso, continuo a migliorare e ho anche i migliori cavalli con cui ballare” e continua “Le condizioni qui (alla Longines Arena di Al Shaqab) sono perfette per cavalieri e cavalli. Un grande ringraziamento agli organizzatori, per averci dato un’accoglienza così calorosa“.
Nel CDI5* Dressage Grand Prix Special Test, Nicolas Wagner Ehlinger, del Lussemburgo, in sella a Quater Back Junior FRH, ha ottenuto la vittoria con una performance impressionante. Il danese Dennis Fisker, su Delati, si è piazzato secondo, mentre la russa Tatyana Kosterina, su Diavolessa VA, è arrivata terza.
I vincitori del Para Dressage CPEDI3* Freestyle sono stati Ana Isabel Mota Veiga del Portogallo (Grado I), Pepo Puch dell’Austria (Grado II), Rixt van der Horst dei Paesi Bassi (Grado III), Rodolpho Riskalla del Brasile (Grado IV) e Amelia White dell’Austria (Grado V).
Il Tour 10 della quarta stagione del Qatar Equestrian Tour – Longines Hathab Supported By The Social & Sport Fund (Daam), la principale serie equestre locale del Qatar, si è svolto insieme a Commercial Bank CHI AL SHAQAB Presented by Longines. Nella classe Big Tour da 1.45m, Hamad Nasser Al Qadi, su Gibria -B si è aggiudicato il posto del vincitore, con un tempo di 33,96 secondi.  Faleh Suwead Al Ajami, su Ulano, è arrivato secondo con un tempo di 37,10 secondi, mentre Saeed Nasser Al Qadi, su Andreas SPB Z, si è piazzato terzo con quattro penalità e un tempo di 31,71 secondi.
Mohammed Saeed Haidan, su Quick Step ha ottenuto il primo posto nella classe Open, da 1,20 m con un tempo di 58,12 secondi. Salmen Sultan A M Al Suwaidi, in sella a Guilder’s Empire of the Sun ha guadagnato il secondo posto con 59,06 secondi, e Ali Mohammed Al Marri, su Apollon du Banney, si è aggiudicato il terzo posto con un tempo di 59,86 secondi.Press Release CHI Al SHAQABPhotos ® CHI Al SHAQAB

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo