La fortuna degli irlandesi: Richard Howley batte Maher il primo giorno del LGCT di Cannes

Advertisement
Richard Howley and Petitfour vd Wareslage _

Ad aprire la prima giornata del Longines Global Champions Tour di Cannes in grande stile, Richard Howley e Petitfour vd Wareslage si sono conquistati la vittoria nella 1.45m GCTV Speed Class

Nella splendida cornice della Costa Azzurra, la prima giornata di gare è stata uno show spettacolare, che ha riunito i migliori cavalieri del mondo gareggiare difronte a tribune piene di fan appassionati.

Dopo esser stati in testa alla classifica provvisoria per la maggior parte della gara, Ben Maher e Ginger-Blue sono stati battuti quando Richard Howley e Petitfour vd Wareslage, hanno ridotto il tempo di un decimo di secondo (57,83 secondi). Un percorso che ha fatto battere il cuore è stato quello di Emanuele Gaudiano e Vasco 118, che hanno fermato il cronometro a 58,18 secondi, assicurandosi il terzo gradino del podio, unico altro binomio a scendere sotto i 60 secondi.

Howley, parlando della sua preparazione alla gara di ieri: “Ho pianificato al meglio il mio giro, ma andare a battere Ben Maher aggiunge sempre tanta pressione. Ovviamente è un pilota di livello mondiale, quindi è un onore vincere contro di lui oggi”. Con una folla entusiasta che ha seguito con fervore ogni attimo della competizione, ha commentato il sostegno percepito sul campo così: “Grande atmosfera e grande sport questa sera: è bello venire qui ed essere parte dello spettacolo, è sempre molto divertente per tutti”.

La giornata inaugurale del Longines Global Champions Tour di Cannes ha dato il via ai festeggiamenti con un’esplosione di emozioni e fascino. Gli appassionati di salto ad ostacoli hanno potuto godersi giri mozzafiato su tempi fulminei durante l’agguerrita competizione che ha caratterizzato il primo giorno di questo storico evento.

Il percorso dello chef de piste italiano Uliano Vezzani si estendeva per l’intera lunghezza della grande arena in sabbia, con un percorso semplice ma tecnico di 1,45 m. Oltre ai riflettori accesi e ai punti d’ombra con cui confrontarsi, il giro molto tecnico e le curve strette hanno messo a dura prova anche i migliori binomi.

Spettatori presenti e telespettatori dell’evento hanno assistito ad un’esibizione spettacolare fin da subito, quando 49 binomi hanno affrontato il percorso solo a pochi metri dalla famosa baia di Cannes.

Nel fine settimana i campioni del mondo del salto ostacoli come Harrie Smolders, Edwina Tops-Alexander, Jur Vrieling, Denis Lynch, Henrik Von Eckermann e Christian Kukuk affrontano la sfida con alcuni dei migliori giovani cavalieri emergenti del mondo: Johan-Sebastian Gulliksen, Carlos Hank Guerreiro, Giacomo Casadei, Ioli Mytilineou e Gilles Thomas, solo per citarne alcuni, hanno davvero impressionato con le loro performance su percorsi molto sfidanti.

Nicola Philippaerts e Derby de Riverland sono stati i primi a concludere il giro con un netto, nonostante le girate strette non hanno corso molti rischi sull’ultimo ostacolo scegliendo di mettere una falcata in più, lasciando la possibilità agli altri cavalieri dell’ordine di partenza di far di meglio e finendo così per aggiudicarsi il 4° posto.

Mathieu Billot, in sella a Chacceldi, ha sperato in una vittoria in casa, ma non è stato abbastanza veloce e si  è così dovuto accontentare del 6° posto.

Momento di tensione tra le tribune quando John Whitaker e Sharid hanno rischiato troppo sul terzultimo salto; il binomio stava per concludere il giro nel miglior tempo della categoria fino a quel momento, ma l’errore commesso lo ha costretto a chiudere al 33° posto.

Per la giornata di oggi, Howley ha parlato delle sue anticipazioni per il primo round della GCL: “Non vedo l’ora di partecipare alla gara a squadre, speriamo di fare un buon lavoro domani per il team”.

La GCL di Cannes prenderà il via alle 17:15 ora locale.

Tutti i risultati qui

Fonte comunicato stampa LGCT – Foto LGCT (c)

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo