Le sedi delle qualificazioni e della finale della Longines League of Nations™ 2024/2027

Advertisement
img 5225

Le tappe selezionate in Europa, Nord America e Medio Oriente

La FEI ha annunciato all’unanimità le sedi delle qualificazioni e della finale della Longines League of Nations™ per le stagioni che andranno dal 2024 al 2027; queste, accuratamente selezionate, andranno dall’Europa, al Nord America, fino in Medio Oriente.

Per il periodo 2024-2027, le tappe della Longines League of Nations™ saranno:

Qualificazioni:
CSIO5* Abu Dhabi (EAU)
CSIO5* Ocala, FL (USA)
CSIO5* San Gallo (SUI)
CSIO5* Rotterdam (NED)


Finale:
CSIO5* Barcellona (ESP)

La Longines League of Nations™ ha un format particolare, ideato dopo un meticoloso processo di consultazione durato sei mesi e guidato da una Task Force dedicata. L’obiettivo è stato quello di valutare e ridefinire in modo critico la serie di Coppa delle Nazioni, coinvolgendo le principali parti interessate del mondo equestre. Con il lancio previsto per il 2024, questa iniziativa mira a infondere una rinnovata vitalità alla già centenaria serie a squadre.


In questo quadro, le dieci nazioni più importanti si impegneranno in concorsi in quattro sedi davvero prestigiose per il mondo del salto ostacoli e culmineranno in una finale, in cui le prime otto squadre si sfideranno in un testa a testa, contendendosi il prestigioso titolo di Campione della Longines League of Nations.


Questo particolare formato, che ha ottenuto l’approvazione unanime del Comitato FEI per il salto ostacoli, sarà un’esclusiva della Longines League of Nations: si tratta di un’organizzazione in due fasi, che inizia con una prima fase di gara.

Si tratta di una gara in due fasi, che inizia con un primo turno in cui ciascuna delle dieci squadre schiera quattro atleti, tra cui potenzialmente il rappresentante della nazione ospitante. I tre punteggi più alti di ogni squadra contribuisce alla prestazione complessiva.

Successivamente, il secondo turno vede la partecipazione delle prime otto squadre in ordine inverso. Le penalità subite nel primo turno vengono portate avanti, con l’ulteriore avvertenza che ogni squadra presenta solo tre atleti, eliminando il concetto di drop score.


Questo quadro rimane costante durante la finale della Longines League of NationsTM. Durante questo evento di incoronazione, tutte le otto squadre qualificate parteciperanno a entrambi i turni. Come nel secondo turno, ogni squadra sarà composta da tre cavalieri, con l’esclusione del concetto di drop score.


L’iniziativa Longines League of Nations rappresenta un passo avanti sostanziale negli sport equestri.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo