Mamma è parola d’ordine del Derby di Completo di Al Shira’aa

Advertisement
Harriet Biddick (GBR) riding Galway Bay Jed in The Al Shira’aa Derby at Credit Elli Birch/

Dopo 13 anni Tina Fletcher è stata la prima mamma a vincere la categoria

Dopo il Derby di Hickstead, la Fletcher è stata la più recente amazzone a vincere questa iconica classe, ma quest’anno ci sono diverse forti contendenti che sperano di partecipare al Derby di Al Shira’aa, che combinano la loro carriera nel salto a ostacoli di alto livello con la maternità.

Ellen Whitaker ha fatto il suo debutto nel Derby di Hickstead all’età di 18 anni, quando ha prodotto un superbo clear round su Locarno 62 per classificarsi al secondo posto contro lo zio John e il suo cavallo di punta, Buddy Bunn, nel 2004.

“Anche se sono arrivata seconda, rimane uno dei ricordi più belli di tutta la mia carriera nel salto ad ostacoli”, dice Ellen. “Significherebbe molto per me mettere il mio nome su quel trofeo, soprattutto dopo essere stata così vicina eppure così lontana nel 2004”.

Negli anni successivi, l’amazzone dello Yorkshire ha fatto qualche gara in questa categoria, ma spiega che per il Derby ci vuole il cavallo giusto. “È un giro lungo e un compito difficile con un cavallo non adatto”.

Quest’anno spera di poter gareggiare con l’ex cavallo da gara Demi Louvo, che ha portato fino a gare a quattro stelle e ha anche esperienza ad Hickstead, avendo saltato l’Ashby Underwriting Eventers’ Challenge nel 2022.

Ellen ha iniziato a montare la cavalla a gennaio. “È così coraggiosa che nulla la spaventa”, dice Ellen, che con lei ha vinto un invitational di 1,50 m in Spagna. “Ricordo di essere uscita dal ring quel giorno e di aver pensato che questo potrebbe essere il mio prossimo cavallo da Derby”.

Dal suo debutto nel Derby, 20 anni fa, Ellen è diventata mamma di due bambini, che ora hanno 8 e 10 anni. “Se dovessi fare bene, sarebbe ancora più speciale avere i bambini tra il pubblico ad assistere a una gara del genere. Ora che sono un po’ più grandi e fanno entrambi sport, capiscono meglio cosa sta succedendo”.

L’anno scorso, Sammie-Jo Coffin, originaria della Cornovaglia, ha disputato un’eccellente prova nel Derby di Al Shira’aa, classificandosi settima a pari merito con Chaccomo Blue. È sorprendente che Sammie-Jo avesse appena dato alla luce il suo primo figlio pochi mesi prima della gara.

“Avevo avuto un parto cesareo e non pensavo di riuscire a partecipare al Derby, ma abbiamo fatto un paio di gare e mi sentivo bene. Siamo venuti a Hickstead senza aspettative, ma ha saltato in modo straordinario nella prova del Derby. Ero piuttosto debole, perché non era passato molto tempo da quando avevo avuto Essie, ed eravamo entrambi un po’ arrugginiti”, aggiunge Sammie-Jo, che spera di ottenere un risultato ancora migliore quest’anno. “Essie è così semplice e adora venire alle gare. È bello averla a guardare, lo adora”.

Harriet Biddick ha un record straordinario nel Derby di Al Shira’aa: con A Touch Imperious si è classificata cinque volte seconda e altre due volte terza. Spera che quest’anno possa tornare a Hickstead dopo una piccola battuta d’arresto di 12 mesi fa, e spera anche di portare Silver Lift II per il British Speed Derby.”

Harriet e il marito Will Biddick, cavaliere, hanno due figli, Archie e il fratellino Oliver, nato a dicembre. “Sono così fortunata ad avere un cavallo come A Touch Imperious, che è intelligente e capisce tutto”, dice Harriet, che afferma che la sua mentalità non è cambiata da quando è diventata madre. “Per me è stata una fortuna, non è cambiato nulla in termini di paure o cose del genere. È difficile trovare il tempo e dividere il tempo tra cavalli e bambini, ma amo entrambe le cose”.

Il Derby di Al Shira’aa è la prova principale dell’ultima giornata dell’Al Shira’aa Hickstead Derby Meeting (20-23 giugno).

Victoria Goff
Hickstead Press Officer

Harriet Biddick and A Touch Imperious (c) Boots and Hooves Photography

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo