Sofia Manzetti in evidenza nel secondo giorno del Memorial Dalla Chiesa

Advertisement
Sofia manzetti premiata da mirco minghini di Banca di Bologna

Il venerdì del XXXII Memorial Dalla Chiesa Nazionale A6*, in svolgimento presso gli impianti  del gruppo Emiliano Sport Equestri di San Lazzaro di Savena, Bologna,  è iniziato col Premio G.E.S.E. C 135 a fasi consecutive  2° prova Campionato Regionale Senior . Podio quasi tutto emiliano romagnolo grazie alla vittoria di Alessandro Delnevo in sella ad Akrobat Baio che ha chiuso netto agli ostacoli, nel tempo di 27,84, e alla terza posizione del binomio formato da Jacopo Comelli e B. Hickstar M Z (29,36). Il secondo posto è andato all’amazzone svedese, con licenza d’ospite, Svea Tegnestedt su Jackal (31,59).

Nel Premio C 130 a fasi consecutive  2° prova Campionato Regionale Tecnici 1° e 2° grado e regionale juniores 1° e 2° grado, il tempo di 25,53 è valso il primo posto al cavaliere ligure Giovanni Martelli e Olidame Ter Doorn, baio belga del 2014, mentre l’amazzone emiliana Beatrice Giacopini in sella a Dirkje, dopo il terzo posto di ieri, migliora la sua performance salendo sul secondo gradino del podio (26,45). Terza piazza per Natale Chiaudani su Alakay (26,83).

La gara clou  della giornata, il Premio Banca di Bologna C 140 a tempo 2° prova di qualifica GP Gold Tour, porta la firma di Sofia Manzetti e Fiolita. L’amazzone romana ha fermato le lancette del cronometro su 53,60, tempo che l’ha portata al comando della classifica finale. Visibilmente soddisfatta al termine della gara, Manzetti non ha risparmiato parole di elogio per la sua cavalla, una femmina baia Kwpn del 2010 da Diamant de Semilly:”Fiolita è il cavallo col quale ho il feeling maggiore, è una garista  dotata di un grande cuore: vuole sempre fare bene”.

Sofia Manzetti in sella a Fiolita
Sofia Manzetti in sella a Fiolita

“Il Memorial Dalla Chiesa è un evento che ho nel cuore e al quale sono molto legata – ha continuato Sofia-: nel 2021, proprio con Fiolita, ho vinto una delle gare di apertura e poi sono arrivata terza nel Gran Premio”. Oltre al Memorial Dalla Chiesa Sofia Manzetti ha nel cuore anche l’Emilia, dato che ha montato diversi anni da Gianluca Bormioli e poi da Arnaldo Bologni, e tra pochi mesi si trasferirà in una scuderia in provincia di Parma. Seconda posizione per il cavaliere lombardo Enrico Frana su Ponciarello, Sella Italiano del 2011 da Dohitzun Guernica, che ha chiuso la sua prova nel tempo di 53,99. Terzo gradino del podio occupato da un’altra amazzone amante della velocità, ovvero Francesca Ciriesi che in sella a Jandino Van De Crumelhaeve ha chiuso la sua prova in 54,66.

Sempre molto partecipato il Premio Ettore Maurizzi C 125 a fasi consecutive 2° prova qualifica Silver GP (riservata ai primi gradi) 2° prova ‘Criterium regionale juniores 1° grado’ e 2° prova del ‘Criterium regionale Seniores 1° grado’. La gara dedicata allo storico patron di Pegus, ha visto la firma dell’emiliano  Alessandro Giordano in sella a Taide, femmina Sella Italiana del 2012, che ha concluso la sua prova nel tempo di 23,63. Alle sue spalle, davvero per un soffio, il binomio formato da Maria Sofia Savio e Mitton che ha chiuso in 23,67, mentre la terza posizione è andata a Carolina Maria Bergami su Key Biscane Tb (24,89).

Alessandro Giordano su Taide premiato da Omer Maurizzi di Pegus
Alessandro Giordano in sella a Taide

A concludere il palinsesto agonistico della giornata il Premio C 115 a fasi consecutive  2° prova di qualifica Bronze GP, 2° prova ‘Criterium Regionale Tecnici Brevetti e 1° grado’ e 2° prova ‘Trofeo Emilia Romagna Senior e Junior Brevetti e 1° grado’. Prime due posizioni occupate da due rappresentanti del centro ippico Cadelrio Artepony di Bologna, grazie alla vittoria di Samuele Tassinati su Cassirinne Sz (24,34) e alla piazza d’onore di Olimpia Cassoli e Nou En VD (25,25). Terza l’amazzone padovana Sofia Cavazzin in sella a The Only Way (25,55).

Domani, sabato 9 dicembre, il programma di gare del concorso bolognese entra sempre più nel vivo e vedrà la disputa del Piccolo Gran Premio Gold Tour, il Gran Premio Bronze Tour e l’assegnazione dei titoli regionali.

L’ingresso al pubblico è libero per tutti i giorni della manifestazione e per la giornata di domenica, momento clou dell’evento, si potranno seguire le gare anche in diretta streaming sul sito di Cavallo Magazine (www.cavallomagazine.it).

Le classifiche complete sono consultabili sul sito Equiresults.com

Domitilla del Balzo – Ufficio stampa Memorial Dalla Chiesa

In allegato comunicato stampa e foto di Sofia Manzetti e Alessandro Giordano/ph. Marco Proli

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo