Michel Hughes con ´First de Murger´ ed Ellen Whitaker con ´SJL Fizzy Tart´ vincono la 7 anni.

Advertisement
HUGHES . 0

I cavalieri spagnoli Javier González Fraga con “Cholita JGF“, Carlos Bosch Cebrián con “Jolie Van der Berghoeve“ e l’irlandese Adam Morgan con “Chedington Tallulah“ sono i vincitori dei 6 anni.
Vejer.  Il salto ostacoli continua con le catgorie Young Horse all’Andalucía Sunshine Tour. L’evento è gentilmente sponsorizzato dalla Consejería de Turismo, Regeneración, Justicia y Administración Local de la Junta de Andalucía (Turismo y Deporte de Andalucía).
Il cavaliere americano Michael Hughes,  ha fermato il cronometro in 62.83 nella prova da 1.30, 7 anni. In sella a “First Du Murger“ in questa gara impegnativa, tenutasi sull’erba nell’arena di Hickstead. “First Du Murger“ è uno stallone impressionante con origini importanti: stallone “Kannan“ e suo padre madre è altrettanto famoso, essendo “Quick Star“. È di proprietà delle Scuderie Stephex.
Anche l’austriaca Bianca Babanitz ha saltato bene con  “Bella E Impossibile BBA“ (“Lavagon“, ds “Lando“). Dopo il primo posto conquistato nei giorni scorsi, questa volta si è dovuta “accontentare“ del secondo, con il tempo di 62.93s. L’amazzone tedesca Kendra Brinkop ha avuto una giornata davvero buona  ed è stata terza in questa sezione con “I’m Fancy VDM Z“ (I’m Special de Muze“) e 7a con “Tabasco de Toxandria Z“. L’irlandese Jessica Burke, quarta con “Billy Utah“ una cavalla di “Cevin Z“ e lo svizzero Martin Fuchs con “Pina Van de Moerhoeve“, 5 °.
Nella seconda sezione, vittoria britannica per Ellen Whitaker con un cavallo che abbiamo già visto vincere, nella prima settimana qui a Montenmedio, ‘SJL Fizzy Tart’ una cavalla di ‘Locarno 62’. In questa occasione, hanno vinto in 63.26s. Il cavaliere irlandese Sean Monaghan è arrivato secondo in 63.33, con un’altra cavalla, “Domino Van Het Gehucht Z“ che è di “Dominator 2000 Z“. Il cavaliere belga Manuel Thiry ha portato lo stallone “Fabregas S“ (“Nevados S“) al terzo posto. Ezequiel Ferro Menéndez dall’Argentina, quarto con “Centopia“ (“Chetlag“) mentre lo svedese Jacob Hellström ha vinto ancora una volta con “Cidfire EN“.
Nelle tre prove in programma per la categoria dei sei anni, la prima è stata vinta dallo spagnolo Carlos Bosch Cebrián con “Jolie Van Der Berghoeve“ e la seconda è stata vinta da un altro spagnolo, Javier González Fraga in sella a  ‘Cholita JGF. La terza prova è stata vinta dall’irlandese Adam Morgan con ‘Chedington Tallulah’.
I piazzamenti in ciascuna prova sono stati rispettivamente: Secondo; Bianca Babanitz con “Chicago Freestyle“, lo spagnolo Álvaro González de Zárate “Chust Do It“ e Kendra Brinkop con “Oak Grove’s Heartthrob“. Terzo , l’argentino Ezequiel Ferro e poi Manuel Thiry hanno avuto entrambi gli altri terzi posti, uno con “Quibelle AEG“ e l’altro con “Daylight EM Z“
Nella prima  prova dei 5 anni Olivia Gent (GBR) è stata protagonista con la cavalla ‘Avant Garde HST Z’, di ‘Agana van Het Gerendal Z’; seconda, Bianca Babanitz con il castrone “Stakkato Gold“, “Safe Me“ e terza, ancora una volta in testa alla classifica, Manuel Thiry con “Daredevil Z“.
Nella seconda prova dei 5 anni il vincitore è stato il cavaliere belga Dries Dekkers con la cavalla ‘D&J Idefix’ che è di D&J Havanna, ds. Signor Blu. Seconda la rumena Dana María Panaite con “Rocco de Guldenboom“ e terza la portoghese Silva Morgado con “Conquista Z“.

Prensa/Press Office
photo  by Moisés Basallote.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo