Penelope Leprevost vince l’ANDALUCÍA GP (LR) 1m55, bene Cristofoletti nel Medium Tour 1m40

Advertisement
Moises Basallote c Leprevost

La talentuosa amazzone francese Penélope Leprevost si è aggiudicata la vittoria dell’ANDALUCÍA GP, categoria Longines Ranking, con ostacoli fissati a 1m55.  Attualmente numero 57 della Longines Ranking mondiale di salto ostacoli, ha partecipato a tre olimpiadi e partecipa regolarmente per la Francia alla Coppa delle Nazioni.  In sella allo stallone grigio GFE Excalibur de la Tour Vidal (da Ugano Sitte x Ogano Sitte), ha terminato il giro con zero penalità in 32.92 secondi, battendo Armando Trapote Mariscal.  
In sella al castrone di 11 anni Tornado VS, il cavaliere spagnolo è stato l’unico altro doppio netto del jump-off a quattro di ieri con un tempo di 40.13 secondi che gli ha permesse di occupare il secondo gradino del podio.
Gli altri due cavalieri che sono riusciti ad accedere al barrage terminando primo giro senza penalità sono stati il brasiliano Felipe Amaral  su Androide 3K (da VDL Zirocco Blue) e il tedesco Jens Baackmann, in sella a Nomanee.  Il primo binomio ha completato il podio co 4 errori nell’ottimo tempo di 34.73 secondi, mentre gli altri due si sono posizionati al quarto posto. E’ stata l’amazzone tedesca Laura Klaphake a chiudere la top 5 in sella a Quin.
Laura Klaphake ieri ha vinto anche lo Small GP del Big Tour LR da 1m45, in sella a Davenport VDL, stallone di 11 anni da Diamant de Semilly x Indoctro. Il binomio ha fermato il cronometro in soli 32.67 secondi, stabilendo un tempo che si sarebbe poi rivelato imbattibile. Il Brasiliano Andre Reichmann, in sella a Quinetto Z, ha provato a raggiungere la vincitrice, ma si è dovuto accontentare del secondo posto con un tempo di 34.11 secondi. Infine, il cavaliere canadese Tim Wilks ha conquistato il terzo gradino del podio grazie a Diamanthella VG Z, con la quale ha terminato il percorso in 34,65 secondi senza errori.
 
Il Medium Tour da 1m40 aveva un numero di iscritti talmente elevato che, come il giorno precedente, è stato diviso in due turni. I vincitori sono stati Sara Vingralkova (CZE) con Damocles from Second Life Z e la britannica Holly Smith  su Kimba Castello.  I secondi posti sono andati alla tedesca Kendra Brinkop con Eclatant e all’irlandese Billy Twomey su DXB Legend.  Al terzo posto si sono classificati il brasiliano Felipe Amaral in sella a Carbas ed il britannico Robert Whitaker con Vermento.
Ottima prestazione dell’italiano Micheal Cristofoletti che, in sella a Nutcraker è riuscito a conquistare la quarta posizione senza sfiorare neanche una barriera e finendo con un tempo di 63.07 secondi.
Per tutti i risultati clicca qui: https://www.sunshinetour.net/resultados/andalucia-sunshine-tour-2022/19756851
Oggi si concluderà questa quinta settimana dell’Andalucía Sunshine Tour con altre 10 categorie, compresi i GP del Medium e dello Small Tour.

HSJ

Fonte Press/Prensa Office Andalucía Sunshine Tour 2022
Photo by Moisés Basallote

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo