Sunshine Tour Vejer de la Frontera: le categorie Young Horses

Advertisement
B8997B49 36CA 40BE 8FAA 47E047CFF43A

Un totale di 272 Young Horses si sono qualificati per le YH Finals che si stanno tenendo oggi, mercoledì 23 febbraio.  61 binomi si sono sfidati nelle finali dei 5 anni, 127 in quella dei 6 anni e 84 in quella dei 7 anni.
Per quanto riguarda la giornata di ieri, la cavalla di 7 anni “Bella E Impossible BBA“ (“Lavagon“ x “Lando“) montata dall’austriaca Bianca Babanitz è salita ancora una volta sul podio in questa categoria di velocità.  Hanno vinto la loro sezione con un tempo di 66.23 e sono stati considerati uno dei binomi favoriti per la vittoria della finale di 7 anni di oggi.  Solo guardando i loro risultati al Sunshine Tour di Vejer de la Frontera, vediamo tre primi posti ed un secondo.Sia il secondo che il terzo gradino del podio sono andati a due coppie francesi:  al secondo posto, con oltre 6 secondi di ritardo dal vincitore, “Lorenz 86“ (“Livello“ x “Clarimo“), montato da Yann Chartier Capitaine ed al terzo posto “Faustine Sauvage“ (“Kannan“), montato da Olivier Perreau.Nel secondo turno, “Campino MR“ (Colestus x Clinton) è stato il vincitore, sotto la sella del tedesco Helmut Schönstetter.  I due hanno ottenuto risultati eccellenti con due secondi piazzamenti e un quarto nella prima settimana.  Oggi sono saliti e hanno fermato il cronometro in soli 68.03 battendo il secondo in classifica di oltre quattro secondi.  In quel secondo posto con un netto distacco c’era il castrone “Petitfour VD Wareslage“ (Corydon Van T&L) guidato da Jocasta Symons (GBR).  Al terzo posto c’era ‘I’m Fancy VDM Z’, una cavalla che non ha toccato nemmeno una barriera in tutte le categorie nelle due settimane andate in scena finora e montata da Kendra Brinkop, anche lei tedesca.
C’è stata una vittoria spagnola nel primo round dei 5 anni, “Jolie Van Der Berghoeve“ (Jaguar VD Berghoeve x Kannan) Montata da Carlos Bosch Cebrian.  I due hanno fermato il cronometro in 30,65 secondi in questa classe a 2 fasi.  Questa coppia ha ottenuto 6 clear in tutto a Vejer de la Frontera. Kendra Brinkop su “Oak Grove’s Heartthrob“ (“Heartbreaker“) si é posizionata al secondo posto. Al terzo c’era “Chacera“ (“Harley“) sotto la sella dell’irlandese Adam Morgan.Nella seconda sezione ha vinto “Eldorado“ (“La Calidad“), un altro cavallo con 6 clear nelle 7 categorie in cui ha saltato insieme al cavaliere polacco Maksymilian Wechta.  Secondo è stato “Diderot Z“ (Diamant De Semilly“) guidato da Dani Waldman, e terzo è stato “Quando VD Bisschop“ (Harley VDL“) guidato dall’olandese Rossje Brouwer.
Nella gara dedicata ai 5 anni c’erano sempre due round: la spagnola Carla Mateu Rapinat su “Hors Taxe ST Aubert“ si è ritrovata al primo posto (un altro adorabile giovane cavallo del recentemente scomparso “Diamant De Semilly“).  Secondo ‘Gasalano’ (‘Gerardus’) con l’olandese Juli Thomsen e terzo ‘Chaclaire’ insieme allo spagnolo Enrique Camiruaga.Nella seconda sezione lo stallone “D&J Obelix“ (“D&J Havanna“) montato dal belga Dries Dekkers è stato il vincitore.  ‘Sandra de la Marchette Z’ con la spagnola Carla Mateu Rapinat è arrivata seconda in questa sezione e terza  ‘Contessa Z’, con il norvegese Siri Bakken.HSJ Sunshine tour Vejer de la Frontera Press |Photo by Moisés Basallote  © 

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo