Vincennes Prix de Belgique ultimo treno per l’Amerique.

Advertisement
Vincennes 6

Domenica 17 gennaio occhi puntati sulla pista in carbonella di Vincennes per l’ultima corsa che andrà a completare con i primi tre classificati  i partecipanti al G.P. de l’Amerique in programma, come prassi, l’ultima domenica di gennaio. Ricordiamo che nel Prx de Bretagne disputato lo scorso 22 novembre il podio fu composto nell’ordine da: Diable de Vauvert, Feliciano e Bahia Quesnot mentre nel successivo Prx du Bourbonnais l’accesso a l’Amerique lo guadagnarono nell’ordine: Face Time Bourbon, Victor Ferm e Moni Viking. Si ripeteva il fuoriclasse Face Time Bourbon vincendo il Prix de Bourgogne con le piazze d’onore nell’ordine a Vivid Wise As e Delia du Pommereux lasciando con il successo un posto a disposizione. Nel Prx de Belgique considerando che dei 13 iscritti saranno in pista 4 che hanno già il pass per l’Amerique resteranno in 9 a lottare strenuamente per essere presenti all’edizione 2021 della corsa di trotto più ambita. Jean Michel Bazire si sistemerà in sediolo a Davidson du Port cavallo che ha in allenamento e convinto di portarlo all’Amerique, mentre una “speranzella“ se la condizione lo sosterrà potrebbe averla Vitruvio così come Toni Giò una accoppiata da far felici il popolo italiano del trotto. Ci proverà anche Billie de Montfort con in sulky uno strepitoso Gelormini già a podio con la guida di Diable de Vauvert. Sarà comunque tutto da vivere questo Prix de Belgique (inizio ore 15:15) anche per vedere come si comporteranno in pista i cavalli che parteciperanno avendo già acquisito il pass per la corsa di trotto più attesa. Non resta che andare a vedere cosa accadrà lungo i 2850 metri da percorrere sulla pista di Vincennes. (Brudel)

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo