Virginie Thonon vince il Gran Premio CSI3* allo Spring MET II 2024

Advertisement
Virginie Thonon Herve Bonnaud 1clicphoto

La belga Virginie Thonon in sella a Pecorino de La Liniere (Bamako de Muze x Filou de Muze) hanno concluso la seconda settimana dello Spring MET II 2024 presso il Centro Ecuestre Oliva Nova in Spagna con la vittoria nel Gran Premio CSI3* 1.50 m presentato da Oliva Nova Beach & Golf Resort.

Un totale di 59 binomi erano sull’ordine di partenza del Gran Premio CSI3* di domenica, e di questi solo sei binomi sono riusciti a superare il tracciato del primo turno progettato dal course designer tedesco Peter Schumacher.

Nel jump-off, Thonon e Pecorino de La Liniere hanno tagliato il traguardo in 35,22 secondi, aggiudicandosi la vittoria davanti alla canadese Lea Rucker e Macarena 42 (Monte Bellini x Saccor), secondi in 39,41. “Il progettista del percorso ha costruito un percorso molto delicato e molto tecnico”, ha dichiarato Thonon. “Non era il percorso più grande, ma molto tecnico”.

“Eravamo in sei al momento del jump-off e il mio fidanzato Manu mi ha detto ‘Virginie, devi andare, devi vincere'”, ha raccontato la Thonon. “Ci ho provato e io e Pecorino siamo stati fortunati! Prima di entrare in campo, ho pensato che nel peggiore dei casi saremmo arrivati sesti, quindi avrei dovuto provarci”.

“Fabien Schreiber lo ha comprato quando aveva sei anni”, ha detto Thonon a proposito della sua compagna, Pecorino de La Liniere di 9 anni. “All’epoca non montavo per Fabien, ma l’ho sempre aiutato quando non aveva cavalieri. Ho iniziato a montare Pecorino due anni e mezzo fa e abbiamo concordato che io gareggiassi solo con Pecorino e loro lo montassero a casa. È ancora giovane, ha solo nove anni, ma ha già saltato due Gran Premi a tre stelle. È potentissimo, molto attento: è incredibile”.

Parlando della sede del Centro Oliva Nova, Virginie ha dichiarato: “Il concorso è fantastico e le strutture sono ottime. Qui è tutto facile; è facile per i proprietari venire a vedere gli impianti e i cavalli e anche per noi cavalieri, e questo è uno dei motivi per cui torniamo ogni anno”.

La norvegese Oda Charlotte Lyngvær e Carabella vd Neyen Z (Carrera VDL x Lux Z) si sono piazzate al terzo posto in 39,50 secondi, formando un podio tutto al femminile. Il britannico Harry Charles e Romeo 88 (Contact vd Heffinck x Orlando) si sono dovuti accontentare del quarto posto con un errore in 36,29 secondi, seguiti dai francesi Nicolas Delmotte e Jordan Molga M (Etoulon x Hgt Dulf van den Biscchop) al quinto posto con quattro errori in 37,36.

Lo Spring MET II 2024 durerà fino al 25 febbraio e sarà seguita dalla Spring MET III a marzo e dalla Spring MET IV ad aprile.

Clicca qui per i risultati completi

Photo Virginie Thonon su Pecorino de La Liniere vincono il GP CSI3* dello Spring MET II – Photo credit © Hervé Bonnaud/1clicphoto.com.

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo