Grandi emozioni ai Campionati Regionali Lombardi di salto ostacoli

Advertisement
IMG 5579

Emanuele Treccani su Ibiza Oh (c) horseshowjumping,tv/A. Ceserani

Eccellenza e passione all’Equieffe Equestrian Centre di Gorla Minore

Gorla Minore, 3 giugno 2024 – Una domenica ricca di emozioni e competizione quella vissuta ieri all’Equieffe Equestrian Centre di Gorla Minore, che ha ospitato le finali dei Campionati Regionali Lombardi di salto ostacoli, presentati da Mascheroni Selleria. Numerosi cavalieri e amazzoni si sono sfidati nelle varie categorie, regalando al pubblico presente grandi emozioni.

La giornata è stata dominata dalle prove nell’arena Equinox, tra cui spiccavano il Criterium Senior 1 e 2 grado. In questa categoria, la vittoria è andata a Emanuele Treccani, in sella alla straordinaria Ibiza Oh, una femmina KWPN del 2013. “La cavalla ha saltato benissimo, ha fatto zero per tre giorni e, indipendentemente dal risultato, sarei stato comunque molto contento e soddisfatto di come sono andati questi Campionati. Quello di oggi è il punto di partenza per i miei obiettivi futuri, spero di riuscire a partecipare agli italiani l’anno prossimo,” ha dichiarato un raggiante Emanuele terminata la premiazione.

Sul podio del Criterium Senior, al secondo posto si è piazzata Eleonora Strada con Cenchacca Blue PS, femmina Oldenburg del 2012, seguita da Nicole Locatelli su Gina, femmina KWPN del 2011.

Il Campionato Amazzoni primo grado ha visto il trionfo di Rebecca Nardello su Boutero du Blofagnu, per gli amici “Buddy” ci ha raccontato. Un maschio Selle Français del 2007. “E’ un’emozione grandissima, questo è il mio terzo campionato regionale. Le altre volte avevo sfiorato la medaglia, quindi riuscire finalmente a conquistarla è davvero un bel traguardo. Monto questo cavallo da poco più di tre anni e fin da subito ho capito che era il cavallo della vita,” ha commentato Rebecca, visibilmente emoziomata. Sul secondo gradino del podio è salita Sofia Introzzis, con Flor des Merlettes, seguita da Elisa Casati su Kasperanto.

Non meno avvincente è stata la terza prova dei Campionati Ambassador Medium. Tiziano Barea, con Captain Beefheart MVDL, ha dominato la classifica finale, seguito da Cristina Simona Cavatore su Utamaro Mail e Francesca Franchini con Bise de Felines, rispettivamente al secondo e terzo posto.

Nel Campionato primo grado Istruttori, Livia Ferretti si è imposta con Honeur de Pomme I, un castrone KWPN del 2012. Al secondo posto si è classificata Elisa Pareto su Homer van T&L Z, mentre il terzo posto è andato a Valentina Manganiello su Gulli Belmaniere.

Il Campionato primo grado Junior ha visto trionfare Edoardo Maria Bozzo Rolando su Duke VL. Viktor Sartor con Juribello ha conquistato il secondo posto, seguito da Sophie Tola su Daiquiri Frozen.

La finale del primo grado Children ha visto la partecipazione di giovanissimi cavalieri e amazzoni. La vittoria è andata a Martina Zone su Corvisto. Al secondo posto si è piazzata Clelia Presi su Elissa Quick, seguita da Hang Camisaska con My Lady Quidam.

Per i risultati di tutte le categorie e tutte le classifiche, visita il sito di Equiresults

La giornata di competizioni ha dimostrato ancora una volta l’elevato livello degli atleti lombardi e la passione che anima il mondo dell’equitazione. I vincitori delle varie categorie hanno già iniziato a sognare i prossimi obiettivi, con lo sguardo rivolto ai campionati italiani. L’Equieffe Equestrian Centre di Gorla Minore si conferma una location di eccellenza per eventi di questa portata, capace di accogliere e celebrare il meglio dell’equitazione regionale.

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo