Il Defender CDI4* Dressage torna al Castello di Windsor

Advertisement
Dressage Royal Windsor 2024

Al Castello di Windsor, torna il dressage

Il Dressage è pronto a dare il via al Royal Windsor Horse Show: oggi gli organizzatori hanno confermato il ritorno del Defender CDI4* Dressage e delle nuove categorie del British Dressage International Young Horse come parte del programma di sport e intrattenimento per il rinnovato Show del 2024.

Defender CDI4* FEI Dressage.

Il Defender CDI4* FEI Dressage, che aprirà il Salone mercoledì 1 e giovedì 2 maggio, attirerà alcuni dei migliori cavalieri del mondo e sarà particolarmente interessante in questo anno olimpico, in quanto rappresenta una delle ultime opportunità di assistere ad un CDI in territorio Britannico prima di Parigi 2024. La competizione si svolge in due giorni, con il Grand Prix mercoledì 1 maggio e il Freestyle to Music giovedì 2 maggio, e inizia la settimana in grande stile.

Il CDI4* di Royal Windsor ha ospitato negli anni passati alcune notevoli performance di dressage. Gli ultimi tre concorsi sono stati tutti vinti dalla “Regina del Dressage” Charlotte Dujardin, con Mount St John Freestyle (2018), Erlentanz (2019) e Imhotep (2023). Quest’anno, lo standard del Dressage del Paese d’origine promette di essere particolarmente elevato dopo l’1-2-3 britannico al London International Horse Show di dicembre. Il Defender CDI4* Dressage sarà ancora una volta sostenuto dal partner principale del Salone, Defender, il cui coinvolgimento con Royal Windsor risale a oltre tre decenni fa.

British Dressage International

Oltre al CDI4, lo Show ospiterà anche le nuove classi del British Dressage International Young Horse per i cavalli di cinque, sei e sette anni, che gareggeranno nella Frogmore Arena mercoledì. Queste categorie sono rivolte anche a coloro che cercano di ottenere una selezione per i Campionati Mondiali di Allevamento FEI WBSFH, che si terranno a Ermelo (NED) dal 4 al 9 settembre. Promuovendo l’eccellenza dell’allevamento britannico, queste classi saranno seguite da vicino da coloro che cercano le stelle del futuro, con la giuria che mira a premiare gli eccellenti talenti nati e formati in Gran Bretagna.

I Campionati Mondiali di Allevamento FEI WBSFH sono stati il trampolino di lancio per alcuni dei migliori cavalli da Dressage e stelle dell’allevamento del mondo. La cavallerizza britannica Lottie Fry è una ex vincitrice dell’evento, mentre il suo attuale cavallo vincitore del Campionato del Mondo Glamourdale è diventato famoso nella categoria dei sette anni, dove ha conquistato il titolo mondiale nel 2019.

“Le classi Young Horse del British Dressage International offrono a cavalieri, allevatori e proprietari un’opportunità di prim’ordine per educare le loro stelle nascenti in prove pertinenti alla fascia d’età, tenendo conto della progressione e del benessere del cavallo”, ha dichiarato Lou Jones, Sport Operations Manager del British Dressage. “Siamo entusiasti di collaborare con Royal Windsor per questa entusiasmante opportunità per i membri di British Dressage di gareggiare in un luogo iconico”.

Il direttore del salone, Simon Brooks-Ward, ha dichiarato: “Siamo lieti di dare il benvenuto al Royal Windsor Horse Show a entrambe le classi Defender CDI4 Dressage e British Dressage International Young Horse. Queste prove sono il momento clou del Salone per molti dei nostri spettatori, in quanto offrono una competizione di alto livello nel cuore delle Home Counties e la possibilità di vedere da vicino alcune delle combinazioni più talentuose in questo anno olimpico. Siamo ancora una volta molto grati per il sostegno di Defender; una partnership straordinaria che ha dato forma al Salone per oltre trent’anni”.

Fonte foto e testo (c) Royal Windsor Horse Show Press release

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo