Festa ASI SPORT EQUESTRI per i primi trenta anni di attività

Advertisement
ASI Sport Equestri consiglio dell' 8 febbraio 2024

Trent’anni di promozione sportiva e 12 mesi di eventi, gare e soddisfazioni: al salone d’onore del CONI, al Foro italico, ASI Sport Equestri nazionale si è dato appuntamento per una kermesse ‘a cavallo’ tra bilanci e progetti.

 Benessere, inclusione, sport, natura, cultura e formazione le parole che hanno scandito l’iniziativa, aperta dal presidente Claudio Barbaro e dal vicepresidente e responsabile del settore Emilio Minunzio.

Sul palco si sono alternati i testimonial dei diversi settori, a raccontare la variegata realtà del cavallo: turismo equestre, equitazione di base, avviamento all’ippica, formazione e non ultime le iniziative culturali.

Ma anche tanto altro, prima e oltre. Della collaborazione tra enti e federazioni hanno parlato con Maria Lucia Galli il presidente Fise Di Paola e il vicepresidente Asi Minunzio, a suggellare la convenzione siglata.

PHOTO 2024 02 08 17 56 09
Consiglio ASI sport equestri

Uno sguardo al mondo del cavallo-atleta e alla necessità di ripensare l’impiego dei colleghi cavalli in un’ottica che guardi al benessere del binomio almeno quanto al reddito.

Infine la premiazione dei cavalieri che hanno gareggiato nel Trofeo delle scuole di equitazione e nelle Discipline integrate. Fiore all’occhiello, queste, di Asi: prove e classifiche comuni per atleti disabili e non, e i punteggi in base alla prestazione in campo e con il cavallo, mettendo da parte diagnosi, aspettative e limitazioni.

Una realtà unica, quella del Settore Sport Equestri ASI che si proietta verso il futuro con la qualità progettuale che l’ha sempre contraddistinto.

Foto e testo (c) comunicato stampa ASI Sport Equestri

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo