GCL Doha: gli Stockholm Hearts by H&M We Love Horses portano a casa la vittoria

Advertisement
GCL 5

Il team degli Stockholm Hearts by H&M We Love Horses, formato dai due svedesi Malin Baryard-Johnsson e Peder Fredricson, ha conquistato la vittoria della prima tappa della GCL 2022 sotto la Al Shaqab Arena di Doha (Qatar).
In sella rispettivamente alla femmina belga H&M Indiana ed allo stallone del 2008 Hansson Wl, il duo ha terminato la gara con un doppio netto, sulla scia del risultato di venerdì, nel tempo complessivo di 139.42 sec. Gli Hamburg Giants, si sono assicurati il secondo posto con Jur Vrieling, in sella al grigio di 10 anni Long John Silver, e Bart Bles sul baio dodcienne Comme-Laude W, terminando il weekend con un doppio zero impeccabile ed un tempo di 146.96 secondi.
Le medaglie di bronzo sono andate ai componenti della squadra dei Madrid In Motion, Jack Whitaker, sullo stallone grigio Equine America Valmy de la Lande, e Maikel van der Vleuten, su Beauvile Z. Il duo è stato il più veloce con 4 penalità.
La top five è stata completata dal team dei Berlin Eagles, Lugder Beerbaum con Mila e Christian Kukuk su Mumbai, e dei London Knights, formato da Mike Kawai in sella a Goldwin e Hans-Dieter Dreher con Elysium.
Il campionato ora si dirige verso l’America per il tanto atteso ritorno della GCL Miami Beach che si terrà dal 14 al 16 aprile 2022.
CLASSIFICA COMPLETA QUI: https://gctv.gcglobalchampions.com/season/result?coursep=false&classId=33498&eventId=2089&eventYear=2022
HSJ

Fonte Press Release GCL
Photo GCL

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo