GCL: Richard Vogel sostituisce l’infortunato Eoin McMahon nei Riesenbeck International

Advertisement
GCL sostituzione per infortunio con Richard Vogel

Richard Vogel, in campo nella Global Champion League

Con una svolta inaspettata, la Riesenbeck International powered by Kingsland Equestrian ha annunciato un cambiamento nella propria formazione a causa di un infortunio occorso a Eoin McMahon. L’attuale numero 14 del mondo Richard Vogel è stato ingaggiato per sostituire Eoin McMahon nella rosa della squadra dei campioni in carica della GCL e parteciperà a Città del Messico nel fine settimana dall’11 al 14 aprile 2024.

Purtroppo Eoin si è procurato una frattura al gomito, costringendolo a ritirarsi temporaneamente dalla squadra in base alla regola 2.5. L’inclusione di Richard Vogel nella squadra per la terza tappa della stagione a Città del Messico rappresenta una grande opportunità per lui di contribuire a risollevare la squadra dopo non aver raccolto molti punti in campionato a Miami Beach. L’esperienza e la determinazione di Vogel completeranno senza dubbio l’obiettivo della squadra di vincere il campionato per tre anni di fila.

La sostituzione di un atleta al di fuori della finestra di trasferimento è possibile solo eccezionalmente per motivi medici, nel caso in cui l’atleta non sia in grado di gareggiare per un periodo minimo di 45 giorni (convalidato da una dichiarazione ufficiale di un medico).

Vogel ha fatto parte per l’ultima volta di una squadra GCL nel 2022 con i Miami Celtics, ma questa volta è pronto a fare le onde nella squadra locale tedesca gestita da Ludger Beerbaum. L’anno scorso il Riesenbeck International ha vinto la tappa di Città del Messico e quindi punterà in alto con una squadra composta da Richard Vogel e Philipp Schulze Topphoff per ottenere due vittorie su due nell’enorme campo in erba di Campo Marte.

Eoin McMahon è determinato a recuperare rapidamente e punta a rientrare nel Riesenbeck International in tempo per l’evento di Shanghai, dove la squadra sarà in grado di attivare la Regola 2.9 se sarà tornato in piena forma. Tutti in GCL augurano a Eoin una pronta guarigione e non vedono l’ora di riaverlo in squadra.

La regola 2.9 – Inversione della sostituzione recita: Un atleta – fuori per motivi medici – può rientrare in squadra, una volta recuperato, in qualsiasi momento della stagione GCL.

Maggiori informazioni

Longines Global Champions Tour Press release / GCL

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo