I Paris Panthers si aggiudicano la vittoria nel GCL di Amburgo

Advertisement
GCL Paris Panthers 0

L’eccitazione era palpabile quando il duo dei Paris Panthers, composto da Eve Jobs e Nayel Nassar, ha resistito ad un’enorme pressione ottenendo la terza vittoria della stagione nella Mercedes-Benz GCL Hamburg. E’ stata una gara ricca di energia ed emozione.
Ogni squadra sul podio di oggi contava un cavaliere U25, a dimostrazione dell’impegno del GCL nell’aiutare i giovani di talento a ottenere visibilità ai massimi livelli del salto ostacoli. Al suo debutto nel circuito GCL, l’amazzone U25 Eve Jobs, entrata nella squadra a metà stagione, ha fatto coppia con il membro di lunga data dei Panthers, Nayel Nassar. Il team ha conquistato il primo posto sul podio davanti al dream team dei St Tropez Pirates composto da Olivier Robert e Micheal Pender, a cui è stata negata la terza vittoria consecutiva al GCL di Amburgo. Gli attuali leader della classifica, i Valkenswaard United, si sono assicurati il terzo posto con il dinamico duo formato da Marcus Ehning e l’U25 Gilles Thomas.
Eve Jobs ha sorriso: “E’ una sensazione incredibile, non me l’aspettavo proprio, quindi sono davvero emozionata e molto felice. Penso che il percorso sia andato abbastanza bene oggi. Sono solo super felice di essere qui“.
Il compagno di squadra Nayel Nassar ha aggiunto: “Sono così felice, volevamo dare a Eve una buona esperienza per la sua prima volta, quindi sono contento di averlo fatto oggi. Siamo venuti qui con l’obiettivo di salire di un posto nella classifica generale. Gli Shanghai Swans ci hanno aiutato un po’ abbattendo qualche ostacolo“.
La classifica generale della stagione ha subito una drammatica scossa: i Paris Panthers hanno raggiunto il secondo posto con 215 punti appena dietro i Valkenswaard United con 230 punti. Gli Shanghai Swans scivolano al terzo posto con 212 punti, mentre i London Knights mantengono il quarto posto con 192 punti, mentre i Monaco Aces e i Berlin Eagles sono in quinta posizione con 182 punti parimerito.
Le famiglie si sono godute i picnic intorno all’enorme arena in erba in attesa che i migliori cavalli e cavalieri del mondo prendessero il centro della scena. Lo chef de piste tedesco Frank Rothenberger ha progettato un percorso tortuoso e scorrevole. Molte squadre in diverse occasioni ieri hanno optato per un clear, mentre il tempo limite ha aggiunto un pizzico di dramma alla competizione.
Paris Panthers
Al loro debutto in squadra questo fine settimana, Eve Jobs e Venue d’Fees Des Hazalles sono partiti alla grande. Dopo un errore sfortunato a metà giro, affrontando il resto del percorso con facilità, scivolando fuori dal tempo consentito, portando il loro totale a 5 difetti complessivi. Ma Nayel Nassar ha mantenuto la calma con il grigio Coronad che ha volato per tutto il percorso, rimanendo entro il tempo. Hanno terminato finendo con un netto e mantenendo la squadra su un punteggio di cinque, questo gli ha concesso di portare a casa la vittoria di ieri.

St Tropez Pirates
I St Tropez Pirates sapevano che un forte risultato avrebbe aiutato la loro carica nella classifica generale GCL. Olivier Robert e Vangog du Mas Garnier sono entrati per primi con un round sensazionale, eseguendo con entusiasmo l’intero giro. Passando a Michael Pender e HHS Calais, la combinazione ha terminato con 5 difetti che sommati ai 4 del giorno precedente hanno portato la squadra a 9 penalità totali, consentendo comunque al team di conquistare il secondo posto.
Valkenswaard United
Gli attuali leader della classifica, la squadra dei Valkenswaard United non ha apportato modifiche alla formazione con Marcus Ehning e il diciottenne Misanto Pret a Tout che hanno affrontato per primi il percorso. Ma il binomio ha chiuso con 4 errori lasciando tutto nelle mani di Gilles Thomas e dello stallone di 9 anni Feromas van Beek Z. Anche loro avevano hanno fermato il cronometro mezzo secondo oltre il tempo consentito e abbattuto un ostacolo, così i primi della classifica hanno finito con 9 penalità totali, abbastanza per poter chiudere il podio di ieri.
CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA https://gctv.gcglobalchampions.com/season/result?coursep=false&classId=30166&eventId=1962&eventYear=2021
Il campionato ora guarda vers Roma, in Italia, per la 12esima e 13esima tappa della stagione 2021 del LGCT e GCL.
GCL | Photo GCL
HSJ

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo