Il belga Jos Verlooy e FTS Killossery Konfusion vincolo la main class CSI4* a Bourg-en-Bresse

Advertisement
Jos Verlooy e FTS Killossery Konfusion

Termina la terza giornata del Jumping International Bourg-en-Bresse Ain.

La vittoria della categoria principale di venerdì al Jumping International Bourg-en-Bresse in Francia è andata al cavaliere belga Jos Verlooy che, in un tempo di 35,33, ha avuto la meglio sulle 15 combinazioni di cavalli e cavalieri sull’ordine di partenza del CSI4* Grand Bourg Agglomération da 1,50 m.
Verlooy ha appena trascorso due settimane a St. Tropez ed è al suo terzo concorso internazionale dopo essersi ripreso da un infortunio, il risultato di ieri dunque risulta ancor più soddisfacente per il cavaliere.
L’irlandese Mark McAuley e Jasco vd Bisschop (da Dulf vd Bisschop x Krunch de Breve) si sono piazzati al secondo posto con un tempo di 35,97, mentre Megane Moissonier e Bracadabra (da Pacific des Essarts × Couleur Rubin) sono stati i migliori tra gli eroi di casa e sono riusciti a conquistare il terzo posto con un tempo di 36,18 secondi. Il belga Rik Hemeryck e Navarro van het Eelshof (Appeloup vh Dauwhof x Poleander) e la greca Loli Mytilineou in sella a L’Artiste de Toxandria (Toulon × Kashmir van Schuttershof) hanno completato la top five.

Classifica completa: https://results.worldsporttiming.com/event/143/competition/4599/result

Jean Luc Mourier si aggiudica la 1,40 m Chambre des Notaires

La seconda categoria più importante del terzo giorno era la CSI4* da 1,40 m Chambre des Notaires, una Tab. A a due fasi che ha visto trionfare il cavaliere di casa Jean Luc Mourier su Zina, una femmina del 2011. I due hanno completato la seconda fase senza errori in un tempo di 27,80 secondi. La categoria ha visto un podio tutto francese: a seguire Mourier, infatti, è stato Nicolas Layec su Echo du Galopin, un castrone del 2014, con cui ha terminato la categoria in 28,11 secondi, conquistando il secondo posto. Terza posizione per Harold Boisset e Eurasie du Fief, femmina grigia del 2014.

Classifica completa: https://results.worldsporttiming.com/event/143/competition/4598/result

Jean Luc Mourier su Zina
Jean Luc Mourier su Zina © Jumping International Bourg-en-Bresse

Johann Poisson conquista la sei barriere CSI2* Département de l’Ain

La sei barriere del CSI2*, il Département de l’Ain, ha visto trionfare un altro cavaliere francese: Johann Poisson che, insieme allo stallone del 2010 Amant de la Mure, è stato l’unico a superare la categoria, compreso l’ultimo ostacolo da 1,86 m, senza fare errore.
Alexis Goulet, su Carrick Mb, ha commesso 4 penalità sull’ultimo salto dovendosi così accontentare della seconda posizione condivisa con Thibault Thevenon ed Exit des Bee, che hanno chiuso la gara con il medesimo risultato.

Classifica completa: https://results.worldsporttiming.com/event/143/competition/4597/result

Johann Poisson e Amant de la Mure
Johann Poisson e Amant de-la Mure © Jumping International Bourg-en-Bresse

HSJ

Foto © Jumping International Bourg-en-Bresse – Jos Verlooy e FTS Killossery Konfusion | Fonte Jumping International Bourg-en-Bresse  Press release

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo