Intervista all’amazzone monegasca Anastasia Nielsen

Advertisement
b14ea472 4415 4483 91bd f13d348d5144

Foto (c) Nicole Schulz

Anastasia Nielsen, giovane amazzone monegasca, è rapidamente emersa come una delle promesse più brillanti nel mondo dell’equitazione attuale. Nonostante la sua giovane età, ha già conquistato numerosi successi, tra cui la vittoria ai Campionati Europei Juniores nel 2023.

La sua passione per questo sport sono evidenti, e la sua recente intervista a horseshowjumping.tv ci offre uno sguardo più approfondito sulla sua carriera, le sue esperienze e le sue aspirazioni future.

La stagione al Winter Equestrian Festival

Durante l’intervista, Anastasia ha raccontato della sua esperienza al Winter Equestrian Festival (WEF) del 2024, un evento di grande prestigio nel mondo dell’equitazione.

Per lei, il WEF ha rappresentato un’opportunità inestimabile per crescere sia come cavaliere che come atleta. “Passare l’inverno al WEF è stato incredibile,” ha dichiarato. “Le strutture sono di altissimo livello e le scuderie attorno al campo gara sono assolutamente splendide.

Mi considero molto fortunata ad aver avuto la possibilità di stare in una scuderia così bella, e sono infinitamente grata all’eccellente organizzazione del team Karlswood.”

La competizione al WEF ha fornito ad Anastasia e ai suoi cavalli un ambiente altamente competitivo in cui potersi misurare.

“Abbiamo acquisito molta esperienza e avuto l’opportunità di competere in un contesto molto competitivo, cosa che è stata fondamentale per la nostra crescita,” ha aggiunto.

Questo periodo intenso di gare ha permesso ad Anastasia di affinare le sue abilità e prepararsi al meglio per la stagione successiva.

82adc9a6 8d94 4213 a2fb d3e9d99ab1d8
Foto (c) Nicole Schulz

Obiettivi ambiziosi per la nuova stagione

Con un inizio di stagione così promettente, Anastasia ha già fissato i suoi obiettivi per il futuro. “Il mio obiettivo principale per questa stagione è competere nel Campionato Europeo per Young Rider e essere competitiva nei concorsi più importanti,” ha rivelato. Con un gruppo di ottimi cavalli, ciascuno con caratteristiche uniche, Anastasia è determinata a raggiungere nuovi traguardi.

“Sono fortunata ad avere una squadra di cavalli come quella che ho. Ho alcuni giovani cavalli molto promettenti che stanno venendo addestrati per raggiungere livelli più alti, mentre con i cavalli più esperti partecipo alle categorie più importanti,” ha spiegato.

Questa combinazione di giovani promesse e veterani esperti permette ad Anastasia di affrontare le competizioni con fiducia e ambizione.

720a4f9d a2b2 4d59 a165 4ad583b5ffd4
Foto (c) Nicole Schulz

Mantenere un atteggiamento positivo in uno sport complesso

L’equitazione è uno sport che presenta numerose sfide, e Anastasia è ben consapevole dell’importanza di mantenere un atteggiamento positivo. “È molto importante rimanere positivi,” ha sottolineato. “Ogni giorno abbiamo la fortuna di montare cavalli incredibili, e sebbene tutti abbiano giornate difficili in questo sport, è essenziale apprezzare i momenti belli e lavorare sempre più duramente per migliorare.”

Anastasia ha un legame profondo con i suoi cavalli, un aspetto che emerge chiaramente dalle sue parole. “Passo molto tempo con i miei cavalli, portandoli in passeggiata, in gara e semplicemente stando con loro. Trattare ogni cavallo come un individuo unico è fondamentale perché ognuno di loro è speciale e ha il proprio carattere,” ha spiegato. Questo approccio attento e rispettoso contribuisce a costruire un rapporto di fiducia e collaborazione tra Anastasia e i suoi cavalli.

La passione di Anastasia per i cavalli e lo sport è una forza trainante nella sua carriera. “L’amore per i cavalli e per lo sport è ciò che mi spinge e mi motiva,” ha affermato con un sorriso. “Poter fare ciò che amo ogni giorno è la cosa migliore in assoluto. È una sensazione incredibile quando il duro lavoro viene ripagato. Sono infinitamente grata al mio team che mi supporta e ai miei cavalli che danno il massimo ogni volta che entriamo in campo.”

Questa gratitudine e passione sono evidenti nel modo in cui Anastasia parla del suo team e dei suoi cavalli. Riconosce l’importanza del supporto che riceve e l’impegno che i suoi cavalli mostrano in ogni competizione. Questo spirito di squadra e la dedizione reciproca sono fondamentali per il suo successo continuo.

3b0ca019 f912 44d4 83a5 56ec708bed9a
Foto (c) Nicole Schulz

Aspirazioni per il futuro

Guardando al futuro, Anastasia è determinata a lasciare il segno nel panorama equestre internazionale. “Vorrei far parte del futuro di questo sport, partecipando ai migliori concorsi del mondo ed essendo competitiva tra i migliori,” ha dichiarato con determinazione.

“Il duro lavoro e la presenza di un buon team alle spalle possono fare la differenza. Il mio obiettivo è sempre lavorare più duramente, migliorare e cercare di raggiungere il mio pieno potenziale. Voglio essere la migliore versione di me stessa e mantenere la calma nelle situazioni difficili. Ogni gara è un’esperienza e c’è sempre qualcosa da imparare.”

Un passo verso il Campionato Europeo

Nonostante sia nel suo ultimo anno come Junior, Anastasia ha deciso di affrontare un’ulteriormente sfida partecipando al Campionato Europeo per Young Rider a Peelbergen. “Non vedo l’ora di competere nel Campionato Europeo a Peelbergen come YR, è il mio ultimo anno da Junior,” ha detto.

“Ho deciso di sfidarmi passando a una categoria più grande per continuare a migliorare e raggiungere livelli sempre più alti. Mi sento pronta e motivata a dare il massimo.”

Il percorso di Anastasia Nielsen è un esempio di passione, perseveranza e impegno verso l’eccellenza.

Il suo impegno al miglioramento costante, unito al suo profondo legame con i cavalli e al suo atteggiamento positivo ci permette di pensare che continuerà a crescere e a farsi notare.

A. Ceserani

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo