La GCL Team Series celebra la storica 100ª tappa a Cannes

Advertisement
GCL (c)

Il quinto appuntamento del Global dall’8 al 10 giugno 2023.

La GCL, la rivoluzionaria serie mondiale a squadre di salto ostacoli, si appresta a segnare un traguardo epocale: la 100° tappa del circuito con la Longines Global Champions Tour di Cannes dall’8 al 10 giugno. Dalla sua nascita nel 2016, il GCL ha catturato i cuori degli appassionati di equitazione di tutto il mondo e ha trasformato questo sport con il suo particolare format a squadre.
La 100ª tappa della GCL sarà una vetrina per i migliori team di salto ostacoli del mondo, ciascuno composto da due cavalieri. L’eccezionale miscela di talento, strategia e drammaticità ha reso questa competizione una delle più amate dai fan e una vera e propria svolta nel mondo dell’equitazione.
Questo storico evento, che si svolgerà nella splendida cornice del Longines Global Champions Tour di Cannes, riunirà una schiera stellare di cavalieri, tra cui campioni olimpici, atleti di livello mondiale e talenti emergenti U25.

Nel corso degli anni, la GCL ha vissuto momenti indimenticabili, intense rivalità e vittorie trionfali che ne hanno consolidato lo status di evento clou del calendario del salto ostacoli. Con la 100ª tappa che si svolgerà a Cannes, città rinomata per la sua eleganza e il suo glamour, l’evento promette di offrire un’esperienza indimenticabile a cavalieri, spettatori e partner/sponsor.
La centesima tappa del GCL al Longines Global Champions Tour di Cannes è una testimonianza dell’eccezionale crescita e del successo duraturo della serie. Mentre lo sport del salto ostacoli continua a evolversi, la GCL rimane all’avanguardia, spingendo i confini e affascinando il pubblico di tutto il mondo.

GCL 2023 – La più grande sfida a squadre

Ogni tappa del tour vede le squadre competere in due round. Secondo il format del campionato, i punteggi combinati della squadra del primo round si sommano a quelli ottenuti nel secondo, senza punteggio di scarto e questo rende semplice per il pubblico seguire la competizione.
Il primo round della GCL vedrà i cavalieri alle prese con una categoria CSI5* da 1,55 m, con i Capo Equipe delle squadre che dovranno studiare la loro migliore strategia per affrontare un’intensa giornata di gare.
Una breve pausa tra il Round 1 e il Round 2 potrebbe servire per attuare cambiamenti strategici: cavalli e/o cavalieri possono essere sostituiti tra i due round.
Nella seconda manche della GCL, che si svolge subito dopo la prima ed è una categoria CSI5* da 1,60 m, le squadre vengono rappresentate da due cavalieri e i punteggi ottenuti contribuiscono al punteggio complessivo della squadra e all’aggiornamento della classifica generale della serie.

Nel corso dell’anno le squadre guadagnano punti prezioni per la serie, che si concluderà con la finale di Riyadh, in Arabia Saudita. Le squadre classificate tra le prime quattro dopo la finale otterranno una corsia preferenziale per i playoff del GC Praga per le semifinali della Supercoppa GCL, ‘ultima sfida del campionato.

HSJ

Foto GCL (c) | Fonte comunicato stampa GCL

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo