La giornata della biodiversità: un evento che risuona in tutto il pianeta

Advertisement
Giornata nazionale della biodiversità

Proteggere la biodiversità significa dare valore alla vita…


 La Giornata Nazionale della Biodiversità di interesse agrario si terrà a Teramo il 22 maggio prossimo a partire dalle ore 9.00 presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria – Ospedale Veterinario Universitario Didattico in Località Piano D’Accio con un evento dedicato alla biodiversità animale.

È bene sapere infatti che il 22 maggio di ogni anno si celebra la Giornata mondiale della Biodiversità per sottolineare l’importanza della Biodiversità, quale fonte e ricchezza per la vita – a livello di ecosistemi, di specie e di geni – sul nostro Pianeta.

Essere parte del Piano” è il tema scelto nel 2024 (fonte ISPRA) per onorare questa giornata ed è un invito all’azione rivolto a tutte le parti interessate per arrestare e invertire la perdita di biodiversità sostenendo l’attuazione del Quadro globale sulla biodiversità di Kunming-Montreal, a sostegno degli obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nell’Agenda 2030.

L’evento nasce come occasione condivisa dalla Regione Abruzzo e dal Dipartimento di Medicina Veterinaria di Teramo per sottolineare l’importanza e la necessità di tutelare, proteggere e valorizzare il prezioso patrimonio di biodiversità agraria dell’Abruzzo attraverso l’impegno congiunto delle istituzioni, delle comunità locali e degli operatori del settore.

Un simposio tecnico, scientifico e culturale per raccontare attraverso diversi angoli narrativi l’incredibile patrimonio delle “Biodiversità Animali Abruzzesi“.

Presenzieranno: Emanuele Imprudente Vice-presidente Regione Abruzzo con delega all’Agricoltura; Lucio Petrizzi Direttore Dipartimento di Medicina Veterinaria – Università di Teramo; Raffaele Manicone Comandante Raggruppamento Biodiversità Carabinieri Forestali; Elena Sico Direttrice Dipartimento Agricoltura Regione Abruzzo; Augusto Carluccio Dipartimento di Medicina Veterinaria – Università di Teramo; Agostino Sacchetti Servizio Promozione Filiere e Biodiversità Agraria – Dipartimento Agricoltura Regione Abruzzo; Annalisa Parisi Presidente Centro Studi per la Biodiversità di PASSIONECAITPR MGPS – Ente selezionatore riconosciuto; Cristina Esmeralda Di Francesco Dipartimento di Medicina Veterinaria – Università di Teramo.

Saranno inoltre presenti molti ALLEVATORI CUSTODI che racconteranno la propria esperienza.

In particolare: l’Azienda AquiLANA Valeria Gallese Santo Stefano di Sessanio; la Coop. ASCA – Bioagriturismo “La Porta dei Parchi” – Fattoria didattica – Manuela Cozzi Anversa degli Abruzzi (AQ); la Società Agricola Ortenzi Pietro e C.S – Allevatore custode Capra Teramana Valle Castellana (TE); l’Azienda Agrituristica “Santa Felicità” – Gabriele Maiezza Cepagatti (PE); il Dir. della Riserva Naturale Regionale “Calanchi di Atri” – Coordinatore progetto “Gallina Nera Atriana” – Adriano De Ascentiis Atri (TE); la Società Agricola “Costantini Slow”- Suino nero d’Abruzzo – Sturmo Tommaso Mosciano Sant’Angelo (TE).

Fondamentale la conservazione delle varietà genetiche autoctone che diventa una strategia di tutela della Biodiversità, di valorizzazione dei paesaggi rurali e delle tradizioni contadine oltre che un patrimonio immateriale che lega l’identità culturale al nostro territorio.

Una testimonianza tangibile dell’importanza dell’essere custodi responsabili del nostro territorio e delle sue risorse genetiche per un futuro sostenibile, nell’interesse delle generazioni a venire.

Argomento molto sentito che recentemente è stato inserito anche tra i principi fondamentali della nostra Costituzione nell’articolo 9.

Un appuntamento cui non mancare per tutti coloro, addetti ai lavoro o privati cittadini, i quali condividono e riconoscono l’importanza di salvaguardare la Biodiversità.

IL PROGRAMMA:

Comunicato Stampa a cura di PASSIONECAITPR

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo