Lorenzo de Luca chiude il podio della 1.45 m di Helsinki

Advertisement
Lorenzo de Luca e Violino Il Palazzetto all'Helsinki International Horse Show 2023 20 ottobre credits Mari Hongisto (c)

La categoria è stata conquistata dall’Irlanda: colpisce Shane Breen

Helsinki, 21 ottobre 2023 – Lorenzo de Luca e Violino il Palazzetto hanno chiuso il podio della main class di ieri, la CSI5*-W 1.45 m all’Helsinki International Horse Show. L’evento indoor attira ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo contando un totale di più 50 mila persone, risultando il Concorso Ippico Finlandese più importante di tutto il 2023.

La seconda tappa della FEI Jumping World Cup 2023/2024 Western Eruopean League si sta svolgendo ad Helsinki, in Finandia. Nella Pohjola Kansainvälinen, categoria a tempo valida per la Longines Ranking mondiale, ha visto lo svedese e numero uno al mondo Henrik von Eckermann dominare la classifica per buona parte della gara. Alla fine, però, è stato il cavaliere irlandese Shane Breen ad avere la meglio (leggi l’intervista di HSJ a Shane qui).

Il giro da 1.45 m è stato progettato dal team di course designers Guilherme Jorge (BRA), Johanna Mikkola (FIN) e Tomas Kiviranta (FIN) e contava un totale di 12 ostacoli, con una combinazione. Von Eckerman ha superato il percorso in modo magistrale insieme a Calizi, cavalla di 10 anni da Cellestial: il binomio ha chiuso in 56,24 secondi, piazzandosi in testa alla classifica provvisoria e rimanendoci per buona parte della competizione.

Poi è entrato in arena Shane Breen, in sella a Scarteen, 10 anni grigio da Cardento. Il binomio ha superato il numero uno del mondo con oltre mezzo secondo di differenza (55,64 secondi) conquistando più che meritatamente la categoria.

Lorenzo de Luca e Violino Il Palazzetto all'Helsinki International Horse Show 2023 20 ottobre credits Mari Hongisto (c)
Lorenzo de Luca e Violino Il Palazzetto all’Helsinki International Horse Show 2023 – Photo credits Mari Hongisto (c)

L’Italia ha esultato per il terzo posto del cavaliere azzurro Lorenzo de Luca che, in sella a baio di 14 anni Violino Il Palazetto (da Verdi TN), ha tagliato il traguardo in 56.58 secondi. Un risultato molto sperato da tutto il pubblico italiano per uno dei cavalieri più forti non solo in Italia, ma nel panorama equestre mondiale.

Al quarto posto c’era Julien Anquetin con il 17enne Gravity of Greenhill (da Nabab de Reve), mentre Kevin Staut ha chiuso la top five in sella a Visconti du Telman (da Toulon).

Classifica completa al seguente link: https://www.longinestiming.com/equestrian/2023/helsinki-international-horse-show-helsinki/resultlist_02.html

Foto Mari Hongisto (c) – Lorenzo de Luca e Violino Il Palazzetto

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo