Montegiorgio celebra Rossini con una giornata di corse all’ippodromo San Paolo

Advertisement
Corse nella nebbia all'ippodromo San Paolo a Montegiorgio

Venerdì 23 febbraio in programma sette corse al trotto a partire dalle ore 13:50

Montegiorgio, famosa per le sue giornate di corse al trotto, si prepara ad omaggiare uno dei più grandi compositori italiani di tutti i tempi, Gioacchino Rossini. Dopo una giornata dedicata al maestro Raffaello Sanzio, venerdì 23 febbraio, l’ippodromo San Paolo sarà il palcoscenico di una festa ippica ispirata alle opere immortali di Rossini.

L’ippodromo della famiglia Mattii si prepara ad accogliere gli amanti delle corse al trotto per la terza giornata dell’anno. Questa volta, l’attenzione è tutta per Gioacchino Rossini, il genio musicale marchigiano che ha dato al mondo capolavori indimenticabili come “Il Barbiere di Siviglia”, “La Gazza Ladra”, “Guglielmo Tell” e molte altre opere che hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia della musica.

Ecco il programma delle corse. A partire dalle ore 13:50, il pubblico potrà assistere a sette emozionanti corse al trotto, culminanti nel clou della giornata: il Premio Gioacchino Rossini. Questa gara, riservata a cavalli indigeni ed europei di 5 anni ed oltre, si svolgerà sulla distanza dei 1600 metri, promettendo spettacolo e adrenalina.

Le sei restanti corse portano il nome di una delle celebri opere di Rossini, aggiungendo un tocco di eleganza e raffinatezza all’evento. Dall’energia del “Barbiere di Siviglia” al fascino di “La Gazza Ladra”, passando per l’epica di “Guglielmo Tell”, ogni premio porta con sé l’essenza delle opere che hanno reso immortale il compositore marchigiano.

Nella giornata dedicata a Rossini, l’ippodromo mette in risalto anche il “talento femminile” dei cavalli, con il Premio Cenerentola, dedicato alle sole femmine di tre anni, e il Premio Donna del Lago, riservato alle femmine di quattro anni. Queste gare promettono di essere un’esplosione di grinta e determinazione.

salvatore mattii e mauro galandrini
Salvatore Mattii e Mauro Galandrini

Non manca l’opportunità per i gentlemen di dimostrare la propria abilità in sella, con il Premio L’Italiana in Algeri, dedicato a cavalli di quattro anni. Sarà un’occasione per gli appassionati di mostrare la propria classe e stile in pista.

Ma l’ippodromo San Paolo non è solo luogo di competizione, bensì uno spazio di intrattenimento e convivialità. I presenti potranno godere dei servizi offerti, dalla tavola calda al bar, fino alla club house dove ci si potrà rilassare e vivere l’atmosfera unica di una giornata all’insegna dello sport e del divertimento.

E non dimentichiamo che l’accesso all’evento è completamente gratuito, così come i parcheggi ampi e comodi, che renderanno l’esperienza all’ippodromo San Paolo ancora più piacevole e accessibile a tutti gli appassionati.

La giornata di corse al trotto a Montegiorgio promette di essere un’esperienza indimenticabile, unendo la passione per il mondo equestre alla bellezza e all’eleganza delle opere di Gioacchino Rossini. Non resta che prepararsi per un’emozionante giornata all’insegna dello sport e della cultura.

GIULIANO ROSSETTI Comunicato Stampa Ippodromo San Paolo

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo