I Prague Lions trionfano nella terza tappa della GCL a Città del Messico

Advertisement
GCL Mexico City winners

Il team vola in testa alla classifica provvisoria generale della Global Champions League 2024

Una straordinaria folla di appassionati si è riunita ieri a Campo Marte per assistere a una giornata grandissime emozioni. La Global Champions League (GCL) di Città del Messico, presentata da GNP Seguros, ha visto i Prague Lions, guidati dalla Czech Equestrian Team, conquistare la vittoria, e volare in testa alla classifica provvisoria GCL con un vantaggio significativo.

I Prague Lions sono stati gli unici a concludere la gara con soli 5 penalità, scatenando l’entusiasmo del pubblico. In una finale mozzafiato, Thibeau Spits, giovane talento Under 25, ha dimostrato grande abilità in sella al suo eccezionale cavallo, Impress-K van ‘t Kattenheye Z, preceduto dal compagno di squadra Fernando Martinez Sommer con Lady van de Haarterhoeve.

Dopo quasi due anni, i Prague Lions, supportati dalla Czech Equestrian Team, sono tornati in cima al podio, suscitando la gioia e l’ammirazione dei presenti. Thibeau Spits, raggiante, ha condiviso la sua emozione con GCTV, sottolineando la motivazione e la determinazione del team: “Sapevo che Fernando era davvero motivato, quindi non potevo deluderlo. È semplicemente incredibile… davvero, è incredibile“.

Il cavaliere messicano Fernando Martinez Sommer, dei Prague Lions, ha affrontato la gara sentendo il peso della pressione del pubblico di casa. Parlando dopo la competizione, ha espresso la sua gratitudine per il sostegno ricevuto e ha condiviso il piano adottato con il compagno di squadra.

Il secondo posto della GCL di Città del Messico è andato ai New York Empire, supportati da Lugano Diamonds, con i cavalieri Denis Lynch, in sella a Brooklyn Heights, e Spencer Smith, su HHS Seattle, che hanno concluso con 3 errori, accumulati nella prima manche.

Nel frattempo, i Monaco Aces, supportati da Lion of Porches, hanno ottenuto il loro primo podio, con Duarte Seabra e Luiz Felipe Cortizo Gonçalves De Azevedo Filho; il team ha optato per cambiare cavallo nella seconda manche, se nella prima i cavalli erani Dourados 2 e Sierra du Piedroux Z, nella seconda sono rientrati con Van Halen Z e Hoselinde, rispettivamente. I Monaco Aces hanno chiuso la gara con un totale di 13 penalità, sufficienti per salire sul podio ed aggiudicarsi il terzo gradino.

La classifica generale GCL 2024

Con questa vittoria, i Prague Lions ora dominano la classifica del campionato 2024, vantando un margine di 12 punti già in questa fase iniziale della stagione, davanti ai Cannes Stars, supportati dalle Iron Dames, a 58 punti. Il team di casa, i Mexico Amigos, si mantiene al terzo posto con 57 punti, seguiti dagli Stockholm Hearts, supportati da H&M We Love Horses, anch’essi a 57 punti. La competizione straordinaria di oggi ha preparato il terreno per una battaglia intensa mentre la lega si sposta alla prossima tappa, la quarta, a Shanghai.

Classifica completa

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo