Sunshine Tour: Sofia Westborg vince la 1.45 m, Marek Lewicki vince il Big Tour Trofeo Hipotels da 1.50 m

Advertisement
Sofía Westborg & ‘Alencia Von Hary Z'

Vejer, 8 marzo 2024 – Nella terza giornata dell’Andalucia Sunshine Tour di Vejer de la Frontera, il polacco Marek Lewicki ha impiegato 60,50 secondi in sella a La Pezi, cavalla da undici anni Lord Pezi Junior x Ludwig Von Bayern, per completare il Big Tour Trofeo Hipotels da 1,50 m di altezza nell’arena principale di Milton.

Un secondo in più è stato necessario alla britannica Tabitha Kyle per completare la prova e piazzarsi al secondo posto con Desterly. Il suo connazionale, William Whitaker si è classificato al terzo posto con Chacco’s Lando, mentre l’irlandese Jessica Burke con Express Trend e la francese Marie Demonte su Forban da Hermida hanno completato la top five della prova sponsorizzata dalla catena alberghiera Hipotels. Per l’Italia, al 13esimo posto, Emanuele Camilli in sella a Casa Blue PS, con cui ha chiuso la categoria senza commettere alcun errore.

La svedese Sofia Westborg, invece, è stata la più veloce nel Medium Tour 1.45 m, che si era svolto in precedenza sullo stesso tracciato. Ha vinto con Alencia Von Hary Z, dodicenne da Action-Breaker x Ernest, seguida dai cavalieri britannici Ellen e John Whitaker, che hanno ottenuto il secondo e il terzo posto, rispettivamente con Conshira Blue PS e Sharid. L’irlandese Jack Ryan con Sympathie 60 si è classificato quarto e la spagnola Teresa Blázquez Abascal quinta con Diabla PS.

L’irlandese Emily Turkington ha vinto il Medium Tour 1.40 m con Diwali de Runya. Lo spagnolo Kevin González de Zárate in sella a Cantuccini 17, la britannica Nicole Lockhead su Chinoubet PS, lo spagnolo Álvaro Castro Román con Brigitte e l’italiano Luca Moneta in sella a Jolie Coeur D’Avril hanno completato la top five di questa gara

Non è stato l’unico podio per Kevin, che ha conquistato la leadership anche del Big Tour 1.35 m con Loek. Anche Nicole ha avuto più piazzamenti nella giornata di ieri: in questo caso si è posizionata al secondo posto con Madagascar Dwerse Hagen. Il bronzo è andato alla britannica Chloe Winchester con Ladoselli W., quarto il belga Dominique Joassin con In Love e quinto Eduardo Álvarez Aznar su Qevita VD Bisschop

Nell’ultima delle competizioni del CSI4* della giornata di ieri, il Medium Tour 1.30 m, il britannico Joe Fernyhough ha vinto in sella a Calcourt Countdown, completando un percorso in meno di 60 secondi. L’irlandese Billy Twomey con La Vie, la britannica Laura Mantel in sella ad Arizona D’Ive Z e l’australiano James Arkins su Braveheart R, seguito dallo spagnolo Francisco Asís Arango con City Meel hanno conquistato le altre quattro prime posizioni della classifica.

Per quanto riguarda il CSIYH, riservato appunto ai giovani cavalli, il britannico Jake Myers con Gamin Des Rondets ha vinto la prova riservata agli otto anni. La ceca Natalie Opatrna in sella a Don e lo spagnolo Sergio Álvarez Moya su Be Blue hanno conquistato la vittoria nei due gruppi della prova per i sette anni. I britannici Emily Ward con Witchela HF e Jude Burgess con Starcent sono stati i migliori nella sei anni e la belga Cassandra Malherbe in sella a Lou Van Het Eikenhof Z si è aggiudicata nuovamente il primo posto nel primo gruppo della cinque anni.

Tutti i risultati qui

Fonte Press release Andalucia Sunshine Tour | Foto by Moisés Basallote – Sofia Westborg su Alencia Von Hary Z

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo