Zascha Nygaard Lill vince il Grand Prix dello CSIO Sopot

Advertisement
IMG 6014

Zascha Nygaard Lill in sella a Stanley (c) CSIO Sopot / Aleksandra Zietak Fotografia

Il Grand Prix di Sopot ha attirato grandi folle di spettatori sulle tribune; la gara più importante della giornata ha visto la partecipazione di 50 binomi, tra cui i polacchi Dawid Skiba, Krzysztof Ludwiczak, Antoni Strzałkowski, Jarosław Skrzyczyński, Cassandra Orschel, Marek Lewicki, Michał Tyszko, Tomasz Miśkiewicz e Dawid Kubiak.

Solo tre concorrenti sono riusciti a completare entrambi i percorsi del Grand Prix senza errori, disputato sotto il patrocinio di Wirtualna Polska.

Il cavaliere che ha affrontato nel migliore dei modi il percorso progettato dallo chef de piste Szymon Tarant è stata la rappresentante danese Zascha Nygaard Lill in sella a Stanley, chiudendo con un tempo di 44,56 secondi senza penalità. Al secondo posto si è classificato l’argentino Damian Ancic su Santa Rosa Chabacon con un tempo di 49,27 secondi, anch’esso senza penalità. Il terzo posto è stato conquistato da Tomasz Miśkiewicz su Velvet Lazar, che ha terminato con un tempo di 50,25 secondi con zero penalità, partendo dalla posizione di leader nel secondo giro.

Nel L Grand Prix CSI1*, ha trionfato la tedesca Leonie Böckmann su Flo Jo 4. Subito dietro, con un distacco di soli 0,16 secondi, si è piazzato Tomasz Miśkiewicz sulla giovane cavalla di 7 anni VHS Come to Me. Il terzo posto è stato occupato da Kamil Kowalski con Celine.

L’edizione di quest’anno dello CSIO4* Sopot si è così conclusa ed è pronta a tornare il prossimo anno ancora meglio organizzata di quest’anno.

Classifica completa qui

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo