Patrick Bölle vince il Gran Premio CSI4*-W CAVALIADA Kraków

Advertisement
Patrick Bolle - winner CSI4W GP Photo. Kamila Tworkowska

Kristaps Neretnieks conquista il primo posto nella classifica finale del CAVALIADA Tour 2023/2024

I tre posti in palio per la FEI Jumping World Cup Final 2024 di Riyadh vanno a Kristaps Neretnieks, Sara Vingralkova e Angelos Touloupis

Il Gran Premio del CSI4*-W CAVALIADA Kraków, per il premio di PKO Bank Polski, sotto il patrocinio del Sindaco di Cracovia, ha visto trionfare il tedesco Patrick Bölle in sella a Caramba De Janeiro. L’atleta di casa Marek Waclawik ha celebrato il più grande successo della sua carriera fino ad oggi, piazzandosi secondo con Kathmandau. Il miglior cavaliere del CAVALIADA Tour e della FEI Jumping World Cup Central European League è stato il lettone Kristaps Neretnieks.

Un percorso impegnativo

Il Gran Premio di PKO Bank Polski di CAVALIADA Kraków ha visto partie 40 cavalieri provenienti da 15 paesi diversi. Il percorso iniziale è stato sicuramente una sfida con ostacoli che andavano da 1.55 a 1.60 m di altezza. Gli elementi più impegnativi si sono rivelati essere le combinazioni doppia e tripla, come hanno dimostrato gli errori di numerosi binomi in gara.

Il trionfo di Patrick Bölle

Nonostante la tecnicità del percorso, 11 binomi si sono qualificati per il jump-off. Patrick Bölle dalla Germania con Caramba De Janeiro ha preso un primo vantaggio, gli atleti successivi non sono riusciti terminare il giro senza penalità in un tempo migliore di quello che si sarebbe poi rivelato il vincitore indiscusso della categoria. Il cavaliere di casa Marek Wacławik in sella a Kathmandau, però, è stato l’ultimo a rientrare in campo e ha mantenuto la calma durante tutto il jump-off, sapendo che fosse un’opportunità unica per lui di piazzarsi ai vertici della classifica di una gara così prestigiosa. Il terzo gradino del podio è andato al tedesco Michael Kölz in sella a Cellato, il 4 più veloce del Grand Prix.

Patrick Bolle Photo Kamila Tworkowska
Patrick Bolle Photo Kamila Tworkowska (c)

Dichiarazioni dei protagonisti

“E’ stata una competizione molto bella, un percorso ben impostato, per me e il mio cavallo è stato piacevole. Penso che l’ostacolo più difficile fosse l’ostacolo numero tre. Alcuni cavalieri hanno preso troppi rischi e da lì sono arrivati gli errori. Il mio cavallo, Caramba, ha 12 anni, è in ottima forma, ha fatto tutto il possibile affinché potessi vincere. Questa è la mia prima volta a CAVALIADA e penso che sia un concorso fantastico. Il pubblico è incredibile, tornerò sicuramente l’anno prossimo”, ha detto il vincitore Patrick Bölle.

“Penso che il percorso di oggi fosse un po’ più facile rispetto a quello di venerdì. Gli ostacoli erano ovviamente più alti e questo presentava una difficoltà, ma per il mio cavallo questo percorso era proprio adatto. La sfida più grande per me è stata la linea da cinque falcate verso la combinazione. Kathmandau mi ha disobbedito un po’ quando si è ricevuto, è diventato molto forte e ho davvero rischiato si fare errore, ma siamo riusciti a terminare con un percorso netto quindi sono davvero felice di questo risultato”, ha detto Marek Wacławik.

Marek Waclawik photo Kamila Tworkowska
Marek Waclawik photo Kamila Tworkowska (c)

Ieri questa competizione ha portato definito due classifiche molto importanti: quella del CAVALIADA TOUR, un circuito iniziato a novembre 2023, che ha visto trionfare il lettone Kristaps Neretnieks. Il secondo posto è andato a Finja Bormann, dalla Germania, che ha mostrato una forma costante durante tutta la stagione del CAVALIADA, mentre Michael Kölz è salito sul terzo gradino del podio dopo una fantastica performance nel Gran Premio.

CAVALIADA Tour ranking final photo Dava Palej
CAVALIADA Tour ranking final photo Dava Palej (c)

Termina la FEI Jumping World Cup Central European League 2023/2024, consegnati i biglietti per la finale di Riyadh

Riguardo i tre posti di qualificazione per la FEI Jumping World Cup Final, che si terrà a Riyadh in aprile, Kristaps Neretnieks si è assicurato il suo vantaggio, ottenendo così un biglietto per questa prestigiosa competizione per la quarta volta. Gli altri due ticket sono andati a Sara Vingralkova dalla Repubblica Ceca e Angelos Touloupis dalla Grecia, che per la prima volta parteciperanno alla World Cup Final.

Per i risultati completi del Gran Premio – clicca qui

Per la classifica del CAVALIADA Tour – clicca qui

Per la classifica del FEI Jumping World Cup Central European League 2023/2024 – clicca qui

Fonte Press release CAVALIADA Tour 2023/2024 | Photo 1 (c) Patrick Bolle – winner CSI4*-W GP Photo (c) Kamila Tworkowska

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo