Chawke si riserva il meglio per l’ultimo nel CSI4* 1,45. Thunderbird Show.

Advertisement
Thunderbird, Chawke, 2024

Langley, BC- Con un solo binomio cavallo-cavaliere rimasto in gara nel CSI4* 1,45 al Thunderbird Show.

Sembrava che Nayel Nassar (EGY) avrebbe fatto un altro giro di vittoria in sella a Ivory TCS, che aveva vinto il CSI5* Winning Round 1.50m meno di una settimana fa nella Thunderbird Arena. Ma James Chawke (IRL) aveva altre idee.

Ultimo a partire tra i 43 concorrenti, Chawke e One Edition di Vanessa Mannix hanno conquistato la vetta della gara di velocità, superando i cronometri della pista del collega irlandese Colm Quinn (IRL) in 60,8 secondi.

Nassar si è accontentato del secondo posto (61,46s), seguito da Kyle King (USA) e Odysseus (61,72s), in testa per gran parte della classe.

La gara

L’obiettivo del round era quello di far provare a Chawke alcune marce più alte con il giovane One Edition di 9 anni, mentre aiuta a sviluppare l’entusiasmante talento di Mannix, suo allievo di lunga data. Chawke e il suo collega Conor Swail hanno scovato la cavalla poco più di un anno fa in Europa attraverso un amico e rivenditore fidato, Deluxe Sport Horses. Nel corso dell’ultima stagione, Mannix e Chawke si sono alternati per portare la cavalla sul ring.

“Vanessa l’ha montata l’estate scorsa, poi io l’ho fatta saltare un po‘ in autunno e un po’ durante l’inverno in California. Poi Vanessa l’ha ripresa per uno show e io l’ho saltata la settimana scorsa [in una gara di CSI2* al Canadian Premier]”, ha spiegato Chawke. “Inizialmente pensavamo che Vanessa l’avrebbe ripresa questa settimana, ma abbiamo deciso che l’avrei fatta saltare un’altra settimana”.

Un tracciato difficile.

Chawke ha avuto alcune preziose informazioni sul tracciato, grazie a un forte impegno in sella al suo primo cavallo. Nacara van Berkenbroeck Z, che alla fine si è classificata quarta. La chiave del percorso, ha dedotto, consisteva nel percorrere le linee con il numero di falcate più efficiente possibile.

“Nel mio primo giro, ho aggiunto tre punti che non volevo: due dei rollback e una delle linee”, ha spiegato Chawke. “Ho pensato che se fossi riuscito a fare i passi corretti su [One Edition], questo mi avrebbe salvato”. Nel complesso, il piano è stato sia la mossa vincente sia un esercizio di allenamento positivo per la sua cavalcatura.

Chawke ha in programma di portare One Edition nella categoria grande venerdì, il CSI4* FOBI Qualifier 1.50m. Essendo stata un’assidua frequentatrice di Tbird nel corso degli ultimi dieci anni, Chawke ha utilizzato la struttura per sviluppare una lunga lista di soggetti importanti sia nell’ampia Fort Grand Prix Arena in erba che nella Thunderbird Arena su sabbia, più simile a uno stadio.

“Veniamo qui da molto tempo. Siamo sempre qui a maggio, agosto e settembre, ed è molto utile [per i cavalli più giovani]”, ha detto Chawke. “I percorsi sono belli e ci sono ottimi arene”.

CSI4* 1.45m

  1. One Edition/ James Chawke / IRL / Vanessa Mannix / 0 60.8
  2. Ivory TCS / Nayel Nassar / EGY / Evergate Stables / 0 61.46
  3. Odysseus / Kyle King / USA / Patricia Vasey / 0 61.72
  4. Nacara van Berkenbroeck / James Chawke / IRL / Alison Locke / 0 62.22
  5. Catinka 25 / Vanessa Mannix / CAN / Vanessa Mannix / 0 62.6
  6. Sig Chiari / Kyle King / USA / The Chi Group / 0 62.76
  7. Garfield / Ashlee Bond / ISR / Grace Russo / 0 63.32
  8. Elka de la Pomme / Ashlee Bond / ISR / Ashlee Bond / 0 63.68
  9. Capitale 6 / Charlie Jones / GBR / Morning Star Sporthorses, LLC / 63.84
  10. GCS Athena/ Amy Millar / CAN / Brookstreet Stables Corporation / 0 64

Credit: ©tbird/Kim Gaudry

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo