Grandi nomi entrano nella GCL 2023

Advertisement
Global Champions League Monaco

Cambi di strategia e di squadra per la seconda metà della stagione

La GCL 2023 è in fibrillazione: alcuni dei più grandi nomi del salto ostacoli si uniscono agli attuali partecipanti dopo i cambiamenti di metà stagione. È la prima volta che si registra un numero così alto di trasferimenti a metà stagione fino ad oggi.

Le tattiche di squadra sono state affinate per la grande spinta verso i playoff del GC Praga, dove saranno in palio 10 milioni di euro nella Supercoppa GCL.

Gli attuali leader del campionato, Riesenbeck International powered by Kingsland Equestrian, hanno tolto dalla squadra il proprietario Ludger Beerbaum e hanno sfruttato i trasferimenti di metà stagione per acquisire Patrick Stühlmeyer dallo Shangahi Swans ai Riesenbeck International. Con una tattica interessante, gli Shanghai Swans hanno fatto la stessa mossa dell’anno scorso, ingaggiando l’attuale numero 5 del mondo Martin Fuchs per la seconda metà della stagione. L’eccezionale curriculum di Fuchs lo rende un’aggiunta preziosa per gli Shanghai Swans, che ne hanno bisogno dopo un inizio d’anno sfortunato.

Il Riyadh Blue powered by AlHilal hanno ingaggiato Jessica Springsteen per sostituire Dalma Malhas. La squadra spera che l’aumento di potenza le consenta di allontanarsi dal fondo della classifica. Cian O’Connor aggiungerà profondità alla formazione del Cannes Stars e ne rafforzerà la competitività, entrando in squadra al posto di Yuri Mansur.

Due volti noti della GCL fanno ritorno in nuove squadre durante questo periodo. La superstar italiana Lorenzo de Luca si unisce agli Stockholm Hearts powered by H&M We Love Horses e Lillie Keenen si ritira. Mentre i Rome Gladiators powered by Clip My Horse.TV hanno scelto di cambiare un cavaliere belga con un altro: Jos Verlooy si sposta in panchina nentre entra Jérôme Guéry.

4 squadre sono rimaste intatte mantenendo i loro attaccanti di punta, tra cui Madrid In Motion che non ha effettuato alcun trasferimento, indicando la fiducia della squadra nel suo attuale roster per continuare a fornire risultati impressionanti, visto che si trova al secondo posto in classifica generale a metà stagione. La proprietaria del New York Empire powered by Lugano Diamonds Georgina Bloomberg aggiunge Bertram Allen alla sua rosa e farà il tifo per la sua squadra per tutta la stagione.

L’unico scambio U25 dell’anno è quello di Natalie Dean, sostituita da Joseph Stockdale nei Paris Panthers. L’esperienza e lo spirito competitivo di Stockdale saranno una risorsa preziosa per la squadra che cercherà di superare il primo posto nella classifica del Campionato.

I Prague Lions, alimentati da Czech Equestrian Team, e gli Istanbul Warriors, alimentati da Carpe Diem, sono soddisfatti della loro potenza di fuoco e non effettuano alcun trasferimento nell’opportunità di metà stagione 2023.

Modifiche complete a metà stagione:

1. Riesenbeck International : Ludger Beerbaum sostituito da Patrick Stühlmeyer

2. Madrid In Motion: nessun trasferimento

3. Paris Panthers: Natalie Dean sostituita da Joseph Stockdale

4. Stockholm Hearts: Lillie Keenan sostituita da Lorenzo de Luca

5. St Tropez Pirates: Athina Onassis sostituita da Gerrit Nieberg

6. Lions Praga: nessun trasferimento

7. New York Empire: Georgina Bloomberg sostituita da Bertram Allen

8. Istanbul Warriors: nessun trasferimento

9. Rome Gladiators: Jos Verlooy sostituito da Jérôme Guéry

10. Scandinavian Vikings: Alexa Ferrer sostituisce Richard Howley e Simon Yde sostituisce Nicola Pohl.

11. Valkenswaard United: nessun trasferimento

12. Mexico Amigos: Sergio Nieto sostituito da Mouda Zeyada

13. Shanghai Swans: Patrick Stülhmeyer sostituito da Martin Fuchs

14. Monaco Aces: Holger Hetzel sostituito da Paris Sellon

15. Cannes Stars: Yuri Mansur sostituito da Cian O’Connor

16. Riyadh Blue: Dalma Malhas sostituita da Jessica Springsteen

La pressione è sulle squadre che devono giocare in modo strategico per sfruttare i loro punti di forza nelle diverse arene e negli scenari unici dei restanti eventi della stagione. In vista della tappa 9, GCL Monaco 29 giugno – 1 luglio, tutti gli occhi saranno puntati sulle squadre per vedere chi schiereranno, con i riflettori puntati su chi riuscirà a guadagnare il maggior numero di punti per scuotere l’ordine generale.

GCL Foto (c) | fonte press release GCL

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo