La colica nel cavallo: i consigli dell’esperta

Advertisement
Cavallo sauro mentre galoppa nella natura

Questo è l’ultimo di quattro episodi dedicati alla colica nel cavallo, un problema che preoccupa molti proprietari di cavalli, soprattutto durante i cambi di stagione come quello attualmente in corso. L’esperta veterinaria Barbara Garbagnati della Clinica Veterinaria Piola ha dispensato anche nelle scorse puntate preziosi consigli sulla gestione di tale problematica. Per non perdere tutti i consigli dell’esperta, leggi gli scorsi articoli nella sezione “Veterinaria” di HSJ e ascolta i relativi episodi sul nostro Podcast di Spotify.

La colica nel cavallo è una problematica che richiede una rapida ed efficace azione per garantire il benessere dell’animale. Il Medico Veterinario Barbara Garbagnati, ci fornisce una prospettiva sulle pratiche terapeutiche adottate nella sua clinica. “Una volta che abbiamo raccolto l’anamnesi remota, recente e valutato le condizioni attuali del cavallo,” spiega la dottoressa, “individuiamo la patologia in atto e impostiamo immediatamente la terapia necessaria.”

Se il problema è una colica non chirurgica o una costipazione, la terapia inizia con l’uso di lassativi intensivi, che possono essere somministrati farmacologicamente o tramite sonde d’acqua ogni ora. Questo approccio mirato è efficace e risolve la costipazione entro pochi giorni.

Tuttavia, quando la colica è causata da una particolare dislocazione dell’intestino o da patologie batteriche o virali, il trattamento richiede un approccio diverso. “In questi casi,” continua la dottoressa Garbagnati, “impostiamo una terapia specifica per risolvere l’infezione e promuovere il normale movimento intestinale. È essenziale supportare il cavallo durante questo processo infettivo, che può causare disidratazione e malessere.”

La clinica tratta anche situazioni in cui i sintomi colici non sono di natura intestinale. In tali casi, le indagini si concentrano sull’area interessata e vengono applicate terapie appropriate, intensive o meno, per risolvere la patologia sottostante. La dottoressa Garbagnati sottolinea che i cavalli possono essere dimessi solo quando l’intestino è tornato nella sua posizione normale, quando sono completamente guariti e possono essere alimentati come prima del ricovero.

La gestione della colica nel cavallo, dunque, richiede una diagnosi precisa e un trattamento tempestivo. Grazie all’esperienza e alla dedizione della Dott.ssa Barbara Garbagnati e del suo team presso la Clinica Veterinaria Piola, molti cavalli affetti da colica hanno la possibilità di recuperare completamente e tornare alla loro vita normale. La salute e il benessere di questi animali sono la priorità principale di questi professionisti, garantendo così una vita migliore per i nostri amici equini.

clinica veterina piola logo 1

In collaborazione con la Dott.ssa Barbara Garbagnati della Clinica Veterinaria Piola

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo