La EEF riconosce l’importanza delle questioni veterinarie negli sport equestri

Advertisement
Occhio di un cavallo baio

La Federazione Equestre Europea (EEF) ha formato un gruppo di lavoro veterinario dedicato ad affrontare le problematiche future e a garantire il benessere dei nostri cavalli atleti. Presieduto da un leader indipendente, Jim Eyre, CEO di British Equestrian, il gruppo è composto da 11 veterinari provenienti da ciascun paese europeo e che coprono una vasta gamma di specializzazioni.

L’obiettivo principale di questo gruppo di lavoro è quello di promuovere la collaborazione tra gli esperti del settore, con particolare attenzione al miglioramento degli standard veterinari, alla promozione del benessere dei cavalli e alla risoluzione delle problematiche emergenti nella comunità equestre europea.

Il gruppo seguirà una struttura simile a quella degli altri gruppi di lavoro dell’EEF, seguendo le scadenze delle revisioni delle regole FEI per presentare proposte laddove necessario. Inoltre, il gruppo creerà dei gruppi di lavoro dedicati per lavorare su argomenti particolari. Tali argomenti saranno esaminati e approfonditi e, se necessario, saranno formulate linee guida e raccomandazioni per il Consiglio dell’EEF, in modo da poterle ulteriormente approfondire con i membri dell’EEF e della FEI.

EEF e nuova parternship con i comitati olimpici internazionali 2024
La EEF riconosce l'importanza delle questioni veterinarie negli sport equestri 3

Inoltre, il gruppo lavorerà a stretto contatto con il gruppo di lavoro EEF EU per fornire assistenza e competenza sulle questioni legislative che riguardano il settore equino.

Il Presidente del gruppo di lavoro, Jim Eyre, ha dichiarato: “Sono molto onorato di presiedere questo gruppo di professionisti veterinari e di grande esperienza. Garantire che la voce della comunità veterinaria sia ascoltata e che venga dedicato del tempo alla revisione dei temi del nostro sport e del benessere dei nostri cavalli dal punto di vista veterinario è fondamentale. Abbiamo obiettivi netti e aree di interesse a cui inizialmente daremo priorità e lavoreremo con la comunità europea per portare avanti le informazioni chiave”.

Membri del gruppo di lavoro:

Jim Eyre (Presidente)

Alexander Mitsopoulos (GRE)

Ali Taskin Ozdemir (TUR)

Fred Barrelet (SUI)

Kati Niinistö (FIN)

Leendert Jan Hofland (NED)

Lotta Häyrinen (FIN)

Lotte Kraus (NED)

Miklos Jarmy (HUN)

Stéphane Montavon (SUI)

Tim Samoy (BEL)

Tobias Wragberg (SWE)

Il presidente dell’EEF, Theo Ploegmakers, ha dichiarato: “Gli obiettivi del gruppo di lavoro veterinario dell’EEF risuonano profondamente con il nostro impegno a promuovere il benessere dei nostri partner equini. Attraverso l’offerta di consigli informati, proposte innovative e la diffusione di informazioni cruciali, miriamo a promuovere un ambiente in cui i cavalli nello sport siano nutriti, protetti e rispettati”.

Fonte comunicato stampa Federazione Equestre Europea

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo