Marcus Ehning conquista il Gran Premio Rolex al CHIO Aachen

Advertisement
Marcus Ehning su Stargold dopo la vittoria nel Rolex Grand Prix al CHIO Aachen

Rolex Grand Slam di salto ostacoli, il successo di Marcus Ehning

Alcuni dei migliori cavalieri del mondo, tra cui McLain Ward, Marcus Ehning, Rodrigo Pessoa, Steve Guerdat e Daniel Deusser, erano pronti ad affrontare la categoria più importante del CHIO Aachen, il Rolex Grand Prix. Domenica mattina l’ansia era palpabile nell’aria del Soers Showground di Aquisgrana, mentre oltre 40.000 spettatori ansiosi si preparavano per la main class della settimana.

A rendere ancora più eccitante la giornata, l’americano McLain Ward sperava di realizzare ciò che è stato fatto solo una volta nella storia: vincere il Rolex Grand Slam of show jumping, dopo le sue vittorie al CHI di Ginevra nel dicembre dello scorso anno e al Dutch Masters di marzo.
Quaranta tra le migliori combinazioni di cavalli e cavalieri al mondo, che si erano qualificati per il Rolex Grand Prix nei giorni precedenti, avrebbero affrontato il percorso progettato da Frank Rothenberger con la speranza di aggiungere il proprio nome all’esclusivo e illustre elenco di cavalieri che sono stati incoronati vincitori del Rolex Grand Prix al CHIO di Aachen, un luogo spesso descritto come il Wimbledon del mondo equestre.

Il Rolex Grand Prix, che si svolge su due manches e prevede un barrage a parità di penalità, è una vera e propria prova di resistenza e di talento che richiede il massimo livello di armonia e fiducia tra cavallo e cavaliere.
Con 18 posti in palio per il secondo turno, i cavalieri dovevano produrre un netto o un veloce quattro penalità per poter procedere . Il primo cavaliere a entrare nell’arena, il francese Olivier Perreau, ha stabilito lo standard per tutti gli altri, fienendo con un netto perfetto.

A lui si sono aggiunti altri 11 cavalieri che hanno completato dei giri impeccabili, tra cui i Testimonial Rolex Rodrigo Pessoa, Steve Guerdat e Daniel Deusser, oltre al vincitore dell’edizione 2022 del Rolex Grand Prix, Gerrit Nieberg. L’attuale favorito, McLain Ward, è entrato nell’arena con il suo fidato partner HH Azur, ma è stata una delusione quando il cavaliere americano si è ritirato nella prima parte del percorso dopo aver abbattuto due ostacoli. Mettendo così fine alle speranze di un nuovo vincitore del Rolex Grand Slam of Show Jumping.

Partendo in ordine inverso in base ai risultati del primo turno, è stato il settimo a rientrare, il messicano Eugenio Garza Perez, a portare a casa il primo doppio zero della categoria, in sella al grigio Contago.Molte erano le difficoltà lungo il percorso, ma l’otto volte vincitore del Major, Rodrigo Pessoa, ha mostrato tutta la sua classe e si è assicurato un posto nel barrage. Altre tre combinazioni, tutte battenti bandiera tedesca, si sono aggiunte alla lista dei cavalieri che avrebbero saltato per uno dei premi più prestigiosi del salto ostacoli. Nel frattempo, è arrivato il colpo di grazia per il belga Nicola Philippaerts, che è tornato a casa con un solo dolorosissimo errore di tempo.

In totale, cinque binomi hanno potuto accedere al jump-off, tra cui quattro ex vincitori del Rolex Grand Prix. Con l’applauso del pubblico di casa, il tedesco Philipp Weishaupt, terzo a partire, è stato il più veloce a completare il percorso, ma con quattro penalità. Il penultimo a partire, il vincitore del 2021, Daniel Deusser, sapeva cosa servisse per vincere e ce l’ha fatta: ha completato il primo giro netto dell’impegnativo e tecnico jump-off. Pertanto, solo il suo connazionale e compagno di squadra Marcus Ehning poteva portargli via il primo posto.

Il vincitore del 2018 ha fatto proprio questo: dopo un giro regolare ed efficiente, il 49enne ha tagliato il traguardo con 0,61 secondi più veloce di Deusser in sella allo stallone del 2011 Stargold, diventando il prossimo possibile contendente nel Rolex Grand Slam of Show Jumping in vista dello CSIO di Calgary di settembre.

Classifica completa

Foto (c) Tiffany van Halle – Marcus Ehning su Stargold

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo