Rolex e l’equitazione: un impegno duraturo nel tempo

Advertisement
Rolex 2024 Rolex Grand Slam

Da quasi 70 anni, Rolex è con l’equitazione

Da quasi 70 anni Rolex coltiva un’eredità duratura con il mondo dell’equitazione d’élite. Questa lunga partnership è iniziata nel 1957 grazie all’alleanza con l’amazzone britannica Pat Smythe, pioniera del suo sport e prima Testimonial equestre di Rolex. La stagione 2024 vedrà la casa orologiera svizzera continuare a essere una presenza importante dietro le competizioni più prestigiose, le istituzioni e i cavalieri che stanno scrivendo la storia di questo sport.

Il contributo del marchio all’eccellenza dell’equitazione incoraggia il miglioramento continuo nel rispetto delle tradizioni e dell’eleganza di questo sport. L’apice di questo ideale è il Rolex Grand Slam di salto ostacoli, spesso considerato la sfida più importante di questo sport. Lanciato nel 2013, il Rolex Grand Slam of Show Jumping premia l’eccezionale cavaliere che, consecutivamente, vince il Gran Premio in tre dei quattro Majors, ovvero il Dutch Masters, il CHIO Aachen, lo CSIO Spruce Meadows ‘Masters’ Tournament e il CHI Geneva – un’impresa finora riuscita a un solo cavaliere, il Testimonial Rolex Scott Brash.

IMG 1057 1
Daniel Duesser (GER) riding Scuderia 1918 Tobago Z at the prizegiving as the winner of The Rolex Grand Prix
IMG 1056 1
Rolex Testimonee Daniel Deußer (GER) riding Killer Queen VDM in the Rolex Grand Prix 2022 at CHIO Aachen, Germany @Rolex/Peggy Schroeder
IMG 1055 1
Steve Guerdat riding Venard De Cerisy in the Rolex IJRC Top 10 Final 1.60 m
IMG 1053 1
Martin Fuchs at the prize-giving ceremony for the CPKC International Grand Prix presented by Rolex after riding Leone Jei to victory


Calendario 2024

The Dutch Masters

Il calendario 2024 comprende eventi all’apice di questo sport, con il primo Rolex Grand Slam of Show Jumping Major del 2024, The Dutch Masters – di cui il marchio è sponsor principale dal 2014 – che si svolgerà dal 7 al 10 marzo. Creato nel 1966 e tenuto nella città medievale di ‘s-Hertogenbosch, il Dutch Masters attira i più importanti cavalli e cavalieri del mondo, con la categoria principale, il Rolex Grand Prix, che si svolgerà domenica 10 marzo.

CHIO Aachen

L’attenzione si sposterà poi sul CHIO Aachen, il secondo Major dell’anno solare. Ricco di storia, prestigio e tradizione, questo evento di fama mondiale è spesso definito il Wimbledon del mondo equestre. Dal 28 giugno al 7 luglio, i cavalieri torneranno sul sacro manto del Soers Showground di Aquisgrana con la speranza di conquistare l’ambito Gran Premio Rolex, una competizione che richiede i più alti livelli di precisione, armonia e coraggio da parte dei partecipanti.

CSIO Sprice Meadows ‘Masters’ a Calgary

Alla periferia di Calgary, in Canada, e considerato il principale evento equestre del Nord America, il torneo CSIO Spruce Meadows ‘Masters’ si terrà dal 4 all’8 settembre. La sede, di cui Rolex è Sponsor Ufficiale dal 1989, ospita una delle prove più dure di questo sport, il Gran Premio CPKC ‘International’, presentato da Rolex, che l’anno scorso è stato vinto dal Testimonial Rolex Martin Fuchs.

CHI Ginevra

Il CHI Ginevra di dicembre è stato la giusta conclusione della stagione 2024. L’evento, che si terrà nella città in cui ha sede il marchio, sarà caratterizzato da due delle competizioni più attese della stagione: la Rolex International Jumping Riders Club (IJRC) Top 10 Final e il Rolex Grand Prix, l’ultimo Rolex Grand Slam of Show Jumping Major del 2024.

Gli eventi e le date

La stagione 2024 sarà caratterizzata anche da Rolex Grands Prix in alcuni degli spettacoli più rinomati di questo sport, a partire dal Winter Equestrian Festival di Wellington, in Florida, sabato 30 marzo. In Europa, gli eventi più importanti sono il pittoresco CSIO Roma Piazza di Siena, lo CSIO Jumping International de La Baule, lo CSIO Jumping International de Dinard, lo CSIO Dublin Horse Show e il Brussels Stephex Masters.

WEF, 3 gennaio-31 marzo 2024

Dutch Masters, 7-10 marzo 2024

CHI Royal Windsor Horse Show, 1-5 maggio 2024

CSIO Roma Piazza di Siena, 23-26 maggio 2024

CSIO Jumping International di La Baule, 6-9 giugno 2024

CHIO di Aachen, 28 giugno-7 luglio 2024

CSIO Jumping International di Dinard, 18-21 luglio 2024

CSIO Dublin Horse Show, 14-18 agosto 2024

Masters di Bruxelles Stephex, 28 agosto-1 settembre 2024

Torneo CSIO Spruce Meadows ‘Masters’, 4-8 settembre 2024

CHI Ginevra, 11-15 dicembre 2024

Rolex e l’equitazione

Con oltre un secolo di conoscenza e competenza nel campo dell’orologeria, Rolex è guidata dalla tradizione e dall’artigianalità, insieme all’impegno per l’innovazione e alla passione per la perfezione. Queste qualità si riflettono nel sostegno del marchio all’equitazione. Per quasi 70 anni, Rolex ha coltivato un’eredità duratura con questo mondo d’élite e oggi è una presenza importante dietro i migliori cavalieri, concorsi e istituzioni.

Il contributo del marchio all’eccellenza dell’equitazione si basa su questa eredità, incoraggiando la modernizzazione nel rispetto dell’eleganza di questo prestigioso sport. Che si tratti di sostenere atleti di spicco, il CHI di Ginevra o il Rolex Grand Slam of Show Jumping, Rolex ha costruito un rapporto iniziato nel 1957, grazie all’alleanza con l’amazzone britannica Pat Smythe. Pioniera, è diventata la prima Testimonial equestre del marchio.

La storia di Rolex

La parola “Perpetual” è incisa su ogni orologio Rolex Oyster. Ma più che una parola sul quadrante, è una filosofia che incarna la visione e i valori dell’azienda. Hans Wilsdorf, il fondatore dell’azienda, ha instillato il concetto di eccellenza perpetua che avrebbe guidato l’azienda verso il futuro. Ciò ha portato Rolex a essere pioniere nello sviluppo dell’orologio da polso e di numerose importanti innovazioni orologiere, come l‘Oyster, il primo orologio da polso impermeabile, lanciato nel 1926, e il meccanismo a carica automatica del rotore Perpetual, inventato nel 1931. Nel corso della sua storia, Rolex ha registrato oltre 600 brevetti. Nelle sue quattro sedi in Svizzera, il marchio progetta, sviluppa e produce la maggior parte dei componenti dei suoi orologi, dalla fusione delle leghe d’oro alla lavorazione, all’artigianato, all’assemblaggio e alla finitura di movimento, cassa, quadrante e bracciale. Inoltre, il marchio è attivamente impegnato a sostenere l’arte e la cultura, lo sport e l’esplorazione, nonché coloro che elaborano soluzioni per preservare il pianeta.

www.rolex.com

Delphine Clavel – Merrick Haydon rEvolution
Rolex

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo