Si chiudono le finali dei giovani cavalli al Sunshine Tour

Advertisement
‘Hermes de L’O' & Kevin Gonzalez de Zarate

Trionfo di Hermes de L’O e Kevin González de Zárate nella finale dei 7 Anni

Vejer, 21 febbraio 2024 – Nell’incantevole scenario di Vejer de la Frontera, si è svolta ieri la tanto attesa Finale dei giovani cavalli del XXX Andalucia Sunshine Tour. Nella finale riservata ai 7 anni Hermes de L’O, stallone francese, si è aggiudicato la vittoria sotto la sella del cavaliere spagnolo Kevin González de Zárate, che ha brillantemente superato gli altri 21 concorrenti del jump-off.

Con un tempo straordinario di soli 42,18 secondi, Hermes de L’O e Kevin González de Zárate hanno dimostrato una padronanza impeccabile del percorso di 1,40 m, confermandosi come un binomio formidabile nel panorama equestre internazionale. Questa vittoria è stata la ciliegina sulla torta per i due, che hanno contato cinque percorsi netti su sei uscite in questa categoria, con due piazzamenti nei primi dieci. Proprietà della Cada paso desde 0, S., Hermes de L’O è un discendente di prestigio, figlio di Qlassic Bois Margot e con una linea materna che vanta Sahara de Soleil e Quidam de Revel.

Kevin era molto emozionato: “È un cavallo molto speciale per me. Durante la ricognizione del percorso ho visto che era leggermente complicato e più impegnativo rispetto ai giorni precedenti, ma mi fido molto del mio cavallo e tutto è andato come ci aspettavamo. È una grande gioia per me, per il mio team, per i proprietari… Senza di loro, tutto questo non sarebbe possibile e voglio ringraziarli per il loro sostegno. È stato un jump-off molto impegnativo, ma ce l’abbiamo messa tutta e siamo riusciti a battere alcuni cavalli davvero eccezionali che si erano qualificati”.

Al secondo posto si è piazzato Hair Jordan Delacense, montato da Robinson Maupiler, seguito al terzo posto da Serafina DBH Z con Alix Ragot in sella. Matthew Sampson su Clayton Z ha conquistato il quarto posto, mentre Michael Hughes su Cucinelli Pommex Z ha completato la top five.

Questa giornata di gare al 30° Andalucía Sunshine Tour, sponsorizzato dal Ministero del Turismo, della Cultura e dello Sport del Governo dell’Andalusia, ha regalato emozioni senza pari agli appassionati di equitazione, promettendo ulteriori momenti indimenticabili nel prosieguo della competizione.

Classifica completa qui

Maceo du Chapitre trionfa nella Finale dei 6 Anni al Sunshine Tour

‘Maceo du ChapitreAlexander Butler
Maceo du Chapitre e Alexander Butler (c) Moisés Basallote

Nella Finale dei 6 Anni il protagonista indiscusso è stato Maceo du Chapitre, montato con maestria dall’irlandese Alexander Butler. Questo splendido castrone figlio di Hortaxe Du Seigneur, da Ogano Sitte, ha catturato l’attenzione di tutti con la sua eccezionale performance. Acquistato a soli quattro anni da Carlos Pinto e Ludo Philippaerts, Maceo du Chapitre è ora di proprietà della Philippaerts We Live Horses BV. Nonostante la sua relativa mancanza di esperienza, l’anno precedente ha svolto prevalentemente sessioni di training e partecipato a gare nazionali sotto la sella di Liam Deery.

La decisione di portare Maceo du Chapitre in Spagna per la sua prima competizione internazionale si è rivelata un successo travolgente. Alexander Butler ha raccontato con entusiasmo di come il cavallo abbia superato ogni aspettativa, dimostrando una crescita straordinaria e una determinazione senza pari. Alexander ha dichiarato che Maceo du Chapitre e gli altri giovani cavalli partecipantim ora faranno una pausa, preparandosi per nuove gare e obiettivi nella prossima stagione.

Tra gli altri protagonisti della competizione, si sono distinti Nabadu H, montato dal tedesco Maximilian Lill, e Sempre Van de Berghoeve DUP, sotto la sella dello spagnolo Carlos Bosch, che si sono classificati rispettivamente al secondo e al terzo posto. Dolita, montato dall’irlandese Bertram Allen, ha conquistato il quarto posto, seguito da Ines Mouche, montato dallo spagnolo Pello Elorduy Ibarzábal, al quinto.

Classifica finale qui

Trionfo di Lucky Madam nella Finale dei Cinque Anni del Sunshine Tour, terza l’italiana Giorgia De Lorenzi

‘Lucky Madam Laura Mantel
Lucky Madam e Laura Mantel (c) Moisés Basallote

Il 30° Andalucía Sunshine Tour ha visto l’ascesa di una nuova stella nel mondo dell’equitazione: Lucky Madam, la cavalla da Del’Arko D’Henvet, portata alla vittoria dall’amazzone britannica Laura Mantel.

Parlando della sua vittoria, Laura ha detto della sua cavalla: “È stata davvero brava, davvero, davvero brava. L’ho montata solo per tre settimane, dall’inizio di questo Tour. Si è impegnata molto in questa occasione, è stata molto brava. Ho pensato che il percorso fosse abbastanza impegnativo, ha sentito un po’ di stanchezza, ma si è impegnata molto. Il proprietario la riporterà a casa da qui questa settimana, credo, poi aspetteremo e vedremo, a dire il vero.”

Al secondo posto si è classificato Odyseey LSH, di proprietà e montato dal britannico Stephen Lohoar, seguito da O-Olanda Van Heechhiem con l’italiana Giorgia De Lorenzi al terzo posto. Al quarto e al quinto posto si sono piazzati rispettivamente Troy Z, montato da Max Routledge, e Billy Trix, con il cavaliere francese Gaspard Maksud.

“Dopo questa giornata intensa di gare qui al XXX Andalucía Sunshine Tour, sponsorizzato dal Ministero del Turismo, della Cultura e dello Sport del Governo dell’Andalusia, attraverso il Turismo e lo Sport dell’Andalusia; aspettiamo con ansia la Finale degli 8 anni domani qui a Montenmedio e l’inizio del CSI4*”, conclude Laura Mantel, proiettando lo sguardo verso il futuro e le prossime categorie della settimana.

Classifica completa qui

Foto (c) Moisés Basallote – Hermes de L’O e il cavaliere spagnolo Kevin González de Zárate,

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo