Sunshine tour: è di Penélope Leprevost il Big Tour GP CSI4*, Martinengo seconda nel GP da 1.50 m

Advertisement
Penelope Leprevost vince il Big Tour Grand Prix al Sunshine Tour

Un podio quasi interamente italiano quello dello Small Tour Grand Prix 1.45 m

Vejer, 18 febbraio 2024.  Nel CSI4* DUNAS DE BARBATE Big Tour Grand Prix 1.55 m di ieri a Vejer de la Frontera, la main class valida per la LR si è conclusa con un emozionante barrage a cinque cavalli, ma alla fine la vittoria è andata nelle mani dell’amazzone francese Penélope Leprevost.

Philip Weishaupt, primo ad affrontare il giro progettato dallo chef de piste italiano Uliano Vezzani, ha stabilito il tempo da battere a 36.48 secondi, in sella a Coby 8.  E’ stato solo con l’ultimo binomio dell’ordine di partenza che si è realizzato che vittoria non sarebbe andata al cavaliere tedesco: Penélope Leprevost, con un giro impeccabile, ha terminato con un enorme sorriso dopo aver visto che il tempo segnato sul tabellone fosse di 36.29 secondi. Aveva vinto.

In sella al castrone di 13 anni Texas, da Tornesch 1042 x Robin Z, è stata intervistata appena terminato il giro: “Sono felice che il mio Texas abbia vinto il Gran Premio 4*, Dunas de Barbate. È stato davvero incredibile.  Ad essere onesti, quando ho fatto la ricognizione ho detto OK, è abbastanza grande, ma il mio cavallo ha un raggio d’azione e sa fare il suo lavoro, infatti così è stato”. 

Penelope ha spiegato che la scorsa settimana, quando sono arrivati, avevano saltato solo due categorie di riscaldamento nel campo in erba, prima di partecipare a questo Gran Premio.  “Quindi abbiamo avuto un super, super, primo round…  e nel jump-off sapevo che il mio Texas fosse abbastanza veloce da ottenere il primo posto” fino a quel momento occupato da Philip Weishaupt.

Penélope ci ha anche detto che: Texas avrebbe dovuto partecipare a Bordeaux e puntare ad andare a Wellington per lo CSIO “ma i piani cambiano” ha detto l’amazzone francese e ora spera di partecipare e vincere di nuovo il Grand Prix della prossima settimana, poi tornerà a casa dopo tre settimane al Sunshine Tour.

Il tedesco Philip Weishaupt, alla fine, ha conquistato un meritato secondo posto in questa gara di qualificazione olimpica di Parigi 2024. Terzo con un giro splendidamente fluido è stato il belga Gilles Thomas con Ermitage Kalone.

L’olandese Mel Thijssen con Imodo e il polacco Adam Grzegorzewski con Issem hanno completato la top five.

Classifica completa qui: https://www.longinestiming.com/equestrian/2024/andalucia-sunshine-tour-week-2-vejer-de-la-frontera/resultlist_166.html

Giulia Martinengo Marquet secondo posto nel Medium Tour Grand Prix CSI4* 1.50 m

Il Medium Tour Grand Prix CSI4* 1.50 m si è tenuto nell’arena di Hickstead ed è stato vinto dal cavaliere  britannico Guy Williams che è tornato al Tour di Montemedio dopo alcuni anni di assenza.  

Ieri in sella a Ernie Of Greenhill Z, il talentuoso stallone di 12 anni da Emerald x Caretino, ha conquistato la categoria contro altri 14 binomi presenti in barrage. 

Al secondo posto con un bel giro si è piazzata l’italiana Giulia Martinengo Marquet in sella a Scuderia 1918 Calle Deluxe, castrone di 12 anni da Cesano x Con Air, con un netto in 46.18 secondi. 

Al terzo posto, si è piazzato lo svizzero Martin Fuchs con Bastille, una baia di 10 anni da Balou du Rouet x Chacco Blue, con un giro netto in 46.41 secondi, contro i 45.85 del vincitore.

Classifica completa qui: https://www.longinestiming.com/equestrian/2024/andalucia-sunshine-tour-week-2-vejer-de-la-frontera/resultlist_163.html

L’Italia sul podio dello Small Tour Grand Prix CSI4* 1.45 m

Il tedesco Helmut Schönstetter è stato il vincitore della terza main class di ieri, lo Small Tour Grand Prix da 1.45 m, in sella alla Anton SBK Z.  Questa categoria è stata sponsorizzata dall’artista di Jerez, Balcris, che ha disegnato, tra le altre cose, i trofei e progettato una serie di ostacoli per il 30º anniversario dell’Andalucía Sunshine Tour.

Gli altri due posti del podio sono stati conquistati da due cavalieri italiani: Matteo Leonardi con Daytona Della Caccia ed Eleanora Sanna con Incanto VDL.  Quarto lo svizzero Peter Burri con Dubai 64 e quinto il giapponese Satoshi Hirao con French Lover.

Classfica completa qui: https://www.longinestiming.com/equestrian/2024/andalucia-sunshine-tour-week-2-vejer-de-la-frontera/resultlist_159.html

Visita il sito Longines Timing per tutti gli altri risultati

Foto di by Mackenzie Clark | Fonte press reléase Sunshine Tour

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo