Storie della serie Longines EEF: Bronislav Chudyba.

Advertisement
Longines EEF 2024 Bratislava -

L’ultima qualificazione regionale delle Longines EEF Series si svolgerà questa settimana presso il centro di Samorin, in Slovacchia.

Dopo la superba prestazione ottenuta a Mannheim in occasione della prima qualificazione regionale centrale, dove si è classificata al quarto posto, la squadra slovacca spera in un altro buon risultato in vista della semifinale meridionale e centrale che si terrà a Budapest a luglio.

Il cavaliere slovacco Bronislav Chudyba ha dimostrato la sua classe e la sua esperienza nelle Longines EEF Series di Mannheim, montando l’impressionante stallone baio di 10 anni Statis Conti. Bronislav non è nuovo alle Longines EEF Series, avendo fatto parte della squadra slovacca che si è qualificata per la finale di Varsavia nel 2023.

Statis Conti ha iniziato il suo 2024 con un terzo posto nel Gran Premio KEP Italia 1m50 ad Arezzo in aprile, prima di schierarsi con la squadra slovacca a Mannheim.
“Il risultato a Mannheim è stato fantastico! Sono stato molto felice di esserci”, ha detto Bronislav. “Con Statis Conti ho cercato di costruirlo e nella seconda metà dell’anno scorso ha iniziato a sentirsi molto bene. Mi piace molto; cerca sempre di fare del suo meglio”.

La Longines EEF Series è parte integrante del programma della stagione 2024 di Bronislav. “In prospettiva, speriamo che la squadra slovacca possa qualificarsi per la finale delle Series a Varsavia. Abbiamo ottenuto un ottimo risultato a Mannheim e cercheremo di essere altrettanto bravi nella prossima gara di qualificazione a Bratislava. Faremo tutto il possibile per qualificarci per la semifinale di Budapest. Ho intenzione di continuare a guidare Statis Conti per tutto il resto della Serie”.
Oltre alla Longines EEF Series, Bronislav gareggerà nelle prove di qualificazione della Coppa del Mondo con l’obiettivo di raccogliere punti sufficienti per guadagnarsi un posto alla finale della FEI World Cup 2025 a Basilea, in Svizzera. Non ha saltato Statis Conti nel Gran Premio di Mannheim, decidendo invece di utilizzare la Longines EEF Series Nations Cup come preparazione per la di Coppa del Mondo a Szilvasvarad, in Ungheria, il fine settimana successivo.

“Se si è bravi in competizioni come la Longines EEF Series, il salto di qualità non è poi così grande e dipende dalle opportunità che si hanno. Cerco sempre di fare bene nelle gare di Coppa delle Nazioni perché sto saltando per il mio Paese. Ho saltato ai World Equestrian Games e al Longines Global Champions Tour, e credo che alla fine, se si riesce a fare bene nelle categorie delle [Longines EEF] Series, si può saltare in qualsiasi show del mondo”.

Bronislav ha sede a Bratislava, dove gestisce l’azienda agricola Double CH. Ha trascorso gli ultimi quattro anni producendo con cura la sua serie di cavalli, con un buon mix di cavalli anziani affermati e giovani promesse di talento. Bronislav è particolarmente entusiasta dello stallone di otto anni Quinto Van Het Molenhof. Nel 2023, questo cavallo si è classificato primo nella finale dello Youngster Tour a Valencia. Ha ottenuto altri buoni risultati con la vittoria nella classe 6 e 7 anni a Ebreichsdorf (semifinale della Serie 2023) e il secondo posto nella classe 6 e 7 anni a Bratislava.

Oltre a produrre e far gareggiare i suoi cavalli da competizione, compra, vende e alleva cavalli per lo sport.

“Mio padre era un professionista. Mi ha insegnato molto sull’alimentazione e sul condizionamento dei cavalli e mi ha sostenuto in ogni fase della carriera. Ora sto cercando di trarre il meglio da ciò che ho imparato da lui. Con i proprietari e gli sponsor che ho, voglio mettermi alla prova: mi aiutano tutti molto e gliene sono molto grato. Per i cavalieri slovacchi non è sempre facile arrivare a uno show come Mannheim, ma quando abbiamo l’opportunità di partecipare a questi concorsi più grandi, i cavalli e i cavalieri si comportano molto bene”.

La Longines EEF Series è una competizione di Coppa delle Nazioni concepita per sviluppare cavalli e cavalieri attraverso un’esposizione costante a eventi di qualità e a competizioni a squadre, in sostituzione della serie di Coppa delle Nazioni di Divisione 2 precedentemente conosciuta. Gli eventi, che si svolgono a 3* e 4*, si concentrano sulla crescita dell’ampiezza e della profondità dei talenti per portare più binomi ai massimi livelli, da tutte le nazioni d’Europa. La EEF è fermamente convinta che possiamo contribuire a salvaguardare il futuro di questo sport fornendo uno sviluppo continuo, che la Longines EEF Series si propone di fornire.

La serie si svolge in un formato di coppa delle nazioni in cui le squadre si sfidano in due round, con percorsi identici. Entrambi i giri si svolgono secondo la Tabella A contro il tempo. Quattro cavalieri per squadra partecipano a ciascun round, con i migliori tre punteggi che contano per il totale della squadra. In caso di parità dopo due prove, un solo cavaliere per squadra effettuerà il jump off.

Longines – Con sede a Saint-Imier

In Svizzera, dal 1832, gli orologiai Longines vantano un’esperienza ricca di tradizione, eleganza e prestazioni. Con generazioni di esperienza come cronometrista ufficiale di campionati mondiali e come partner di federazioni sportive internazionali, Longines ha creato negli anni un rapporto forte e duraturo con il mondo dello sport. Conosciuta per l’eleganza dei suoi segnatempo, Longines fa parte di Swatch group Ltd., leader mondiale dell’orologeria. Il marchio Longines, con il suo emblema a clessidra alata, è presente in oltre 150 paesi.

KEP Italia.

KEP Italia è un’azienda produttrice di caschi da equitazione, nata nel 2007 dalla passione delle sue fondatrici, Lelia Polini e Bianca Collet-Serret. Il loro obiettivo era quello di ricercare e produrre caschi più confortevoli, più sicuri e più innovativi di quelli attualmente disponibili sul mercato, un obiettivo che le ha portate a esplorare e combinare le migliori soluzioni in termini di design, tecnologia, materiali e sicurezza.

La Federazione Equestre Europea (EEF) è l’organo di rappresentanza delle Federazioni Equestri Nazionali con sede in Europa. Lavorando a stretto contatto con la Federation Internationale Equestre (FEI) e con le Federazioni nazionali, la EEF lavora per massimizzare il potenziale e lo sviluppo dell’equitazione in tutto il continente. L’EEF si impegna a promuovere lo sport equestre e le sue buone pratiche, a sviluppare lo sport in tutta Europa e a fornire una leadership per una voce collettiva europea in questo sport.

Intervista di Christa Dillon

Images Yadel Mohler Photograpy

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo