Ritorno vincente della Svizzera nella Mercedes-Benz Nations Cup 2023

Advertisement
Team Swiss won the Nations Cup at CHIO Aachen - team formed by Atthias Hindemith (Sales Director Mercedes-Benz Rheinland), FN President Hans-Joachim Erbel and ALRV President Stefanie Peters congratulate team manager Michel Sorg

Il trionfo di Martin Fuchs nella Nations Cup del CHIO Aachen

L’ultima volta che la squadra svizzera ha vinto la Mercedes-Benz Nations Cup ad Aquisgrana è stato nel 2002 e l’ultimo cavaliere della squadra era Markus Fuchs con Tinka’s Boy. Ora, 21 anni dopo, è stato suo nipote Martin Fuchs con Commissar Pezi a siglare la vittoria della squadra svizzera con un punteggio finale di quattro penalità, davanti alla squadra britannica e ai belgi, entrambi con 8 errori. Tuttavia, poiché il tempo collettivo del secondo round è determinante in caso di parità di errori, la Gran Bretagna è arrivata seconda poichè leggermente più veloce del Belgio.

Lo chef d’équipe svizzero, Michel Sorg, ha pensato bene all’ordine di partenza, scegliendo Steve Guerdat con Venard de Cerisy come primo ad entrare, in quanto cavaliere esperto, ed ha soddisfatto tutte le aspettative riposte in lui con un doppio netto.
Il successivo a partire è stato l’espertissimo Niklaus Schurtenberger con la sua cavalla Holstein, C-Steffra. L’inizio è stato promettente, con un solo errore nel primo turno. Tuttavia, il secondo round non è andato affatto bene per il binomio: 23 errori.

La combinazione succesiva, formata da Edouard Schmitz e Gamin van’t Naastveldhof, che ieri sono arrivati secondi nel Turkish Airlines-Prize of Europe, hanno commesso otto errori nel primo round, mentre nel secondo hanno finito con un netto.
Martin Fuchs, ultimo svizzero in campo, era determinante: se avesse finito con zero errori, la vittoria sarebbe andata alla Svizzera. La pressione non è stata un problema per Fuchs: il castrone di dieci anni Holstein, Commissar Pezi, non si è lasciato distrarre e ha superato anche l’ultimo ostacolo Mercedes terminando senza alcuna penalità e consegnando la vittoria nelle mani del team Svizzero.

Come i britannici, anche i belgi hanno terminato con 8 errori nel primo turno. Nicola Philippaerts e la sua super cavalla Katanga van het Dingeshof sono stati l’unico binomio belga a chiudere con un doppio netto. Nella squadra britannica, invece, sia Scott Brash su Hello Jefferson sia Ben Maher su Dalla Vegas Batilly sono riusciti a chiudere senza errori entrambi i turni.

Press release CHIO Aachen | Photo: CHIO Aachen/Franziska Sack – Atthias Hindemith (Sales Director Mercedes-Benz Rheinland), FN President Hans-Joachim Erbel and ALRV President Stefanie Peters congratulate team manager Michel Sorg

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
logo Stephex Horsetrucks
logo veteaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo