Gambe più forti per migliorare le performance a cavallo

Advertisement
IMG 0875

Migliora equilibrio e resistenza a cavallo con il nuovo circuito di allenamento gambe di HSJ

Horseshowjumping.tv continua a rivoluzionare l’allenamento per cavalieri ed amazzoni con un nuovo circuito finalizzato ad allenare le gambe e progettato per fortificare l’equilibrio e la resistenza senza la necessità di attrezzature o l’obbligo di recarsi in palestra.

In collaborazione con il dottor Matteo Andreoli e gli esperti di Powerline Studio, il nostro secondo circuito offre un programma completo di 40 minuti, mirato a potenziare i muscoli degli arti inferiori, essenziali per una migliore performance a cavallo, dovuta ad un aumento di equilibrio e forza muscolare (se ti sei perso/a il primo circuito per allenare le gambe, clicca qui).

Benefici del nostro allenamento gambe

Prima di esaminare nel dettaglio il nuovo circuito, è fondamentale ribadire i vantaggi dell’allenamento delle gambe per gli appassionati di equitazione. La forza muscolare nelle gambe è fondamentale per mantenere una postura corretta in sella e per comunicare in modo efficace con il proprio cavallo. La resistenza delle gambe è altresì indispensabile per affrontare lunghe sessioni di allenamento, contribuendo in modo significativo ad accrescere la sicurezza del cavaliere.

Allenare le gambe con HSJ

Circuito 2 (40 minuti)

Descrizione degli Esercizi nel Circuito 2:

  1. Ponte a Terra (4 serie x 20 ripetizioni): Questo esercizio mira a rafforzare i muscoli della parte inferiore della schiena e delle gambe, fondamentali per una postura stabile a cavallo. Con il corpo sollevato dal pavimento, creando un “ponte” con le anche, si stimola la forza e la resistenza necessarie per mantenere un equilibrio ottimale in sella.
  2. Affondi Bulgari (4 serie x 10 ripetizioni per gamba): Concentrandoti sull’equilibrio e sulla forza delle gambe, gli affondi bulgari coinvolgono un avanzamento controllato con una gamba all’indietro tenuta leggermente sollevata (per esempio appoggiata su una piccola panchina o su un marciapiedi). Questo esercizio specifico per le gambe lavora su stabilità ed equilibrio, elementi cruciali per una performance sicura a cavallo.
  3. Mountain Climbers (4 serie x 1 minuto): Questo esercizio dinamico coinvolge l’intero corpo, focalizzandosi sull’energia e sull’agilità. Posizionandosi in una posizione plank, il movimento delle ginocchia verso il petto in modo dinamico stimola non solo le gambe ma anche gli addominali e gli arti superiori, contribuendo a mantenere un corpo agile.
  4. Jumping Jacks (4 serie x 1 minuto): Progettato per migliorare la resistenza cardiovascolare, i Jumping Jacks coinvolgono un movimento completo delle braccia e delle gambe. Questo esercizio stimola il sistema cardiorespiratorio, essenziale per affrontare con successo le varie sfide sul campo.
  5. Riposo Completo (2 minuti): Questo breve periodo di riposo completo è essenziale per consentire al corpo di recuperare l’energia. Massimizzando i benefici dell’allenamento, il riposo completo assicura che ogni serie di esercizi successiva sia affrontata con la massima intensità e rendimento.

Integrando regolarmente il questo circuito e i precedenti nelle vostre routine di allenamento (leggi tutti i nostri circuito sulla sezione SPORT A 360° clicca qui), potrete sviluppare la forza e la resistenza necessarie per affrontare le sessioni di allenamento a cavallo.

Ricordate di riscaldarvi adeguatamente prima dell’allenamento e di adattare l’intensità in base alle vostre esigenze personali.

Buon allenamento!

Articoli correlati

© Riproduzione riservata.

Contenuto sponsorizzato.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo