U BLACK: nuova partnership con Team Picotto per Italian Champions Tour

Advertisement
U Black veste il Team Picotto per l'Italian Champions Tour 2024, Emanuele Gaudiano, Giulia Picotto, Ignace Philips e Gilles Thomas

Fervono i preparativi per la quarta edizione dell’Italian Champions Tour, il prestigioso circuito a squadre che continuerà ad essere una presenza di rilievo nei quattro campi gara più importanti d’Italia:

  • Arezzo Equestrian Center, Arezzo: 12-13 Aprile 2025
  • Piazza di Siena, Roma – Villa Borghese: 24-25 Maggio 2024
  • Horses Riviera Resort,  San Giovanni in Marignano: 25-26 Ottobre 2024
  • Fieracavalli, Verona: 7-8-9 Novembre 2024

Durante questi imperdibili confronti, così come nei momenti di relax, l’eleganza e lo stile U Black vestiranno i 4 cavalieri del Team Picotto: Giulia Picotto, Ignace Philips, Emanuele Gaudiano, e Gilles Thomas.

I cavalieri del Team Picotto

Giulia Picotto

La giovane amazzone Giulia Picotto frequenta la facoltà di Economia e Management all’Università di Torino, dove vive. Pratica equitazione dall’età di 10 anni, da quando per il suo compleanno è arrivata “Violine” la sua prima pony. Con Violine fra gioco e vita insieme ai cavalli ha compreso la vera essenza di questo sport e sviluppato una vera passione e amore verso l’equitazione che va oltre al solo aspetto agonistico.

Oggi con Armani Z, il suo cavallo dal cuore d’oro, ha costruito un legame unico e ottenuto i migliori risultati con l’opportunità di entrare a far parte del grande sport. Negli ultimi anni ha partecipato a diverse competizioni internazionali in tutt’Europa, gareggiando in circuiti come l’Andalusia Sunshine Tour in Spagna, l’Hubside Jumping di Valance, di St Tropez e Chantilly in Francia e ancora Zduchovice in Repubblica Ceca e Valkenswaard in Olanda.

Ignace Philips de Vuyst

La sua storia lo ha spinto a spostarsi dal Belgio, il suo paese di origine, all’Italia. Negli anni ’90 si trasferisce a Torino, dove nel 2002 fonda la Società Ippica La Madonnina, un centro ippico che gestisce oggi con passione insieme alla sorella Caroline.

Oltre ad essere un imprenditore di successo, Ignace Philips mostra il suo talento anche come cavaliere internazionale e stimato coach. Nonostante la sua impegnativa carriera, riesce comunque a non trascurare il suo ruolo di padre affettuoso.

Ignace contribuisce attivamente allo sviluppo e alla promozione dell’equitazione nel nostro paese, inoltre si dedica alla preparazione di giovani cavalli, partecipando spesso a competizioni internazionali di rilievo.

Emanuele Gaudiano

L’Appuntato dei Carabinieri Emanuele Gaudiano è un’icona nel mondo dell’equitazione, un vero esempio di dedizione, passione e determinazione. Attualmente migliore cavaliere italiano della Ranking Longines al 26esimo posto. Nato a Matera, ha trascorso la sua vita dedicandosi ai cavalli e al salto ostacoli, seguendo le orme del padre Giovanni, che ha trasmesso a Emanuele l’amore per questi animali magnifici.

Fin da giovane, ha dimostrato una straordinaria attitudine e ha lavorato instancabilmente per perseguire il suo sogno di diventare uno dei migliori cavalieri al mondo, riuscendo nel suo intento.

A quindici anni ha fatto le valigie insieme ai suoi genitori per spostarsi al Nord e, successivamente, in Germania, alla ricerca di opportunità migliori per coltivare la sua passione. Il suo palmares è impressionante, con numerosi successi internazionali, tra cui vittorie nei Gran Premi di Coppa del Mondo a Olympia e Londra. A 30 anni vive la sua prima Olimpiade e dà il meglio per la sua città natale e per la sua famiglia: la moglie Henrike e i piccoli Lisa ed Elia.

Gilles Thomas

Giovane e promettente cavaliere di origine belga, attualmente al 92esimo posto della ranking mondiale e cavaliere della Stal Nieuwenhof di Marc Van Dijck, suo zio. Crede fermamente che il talento non sia tutto nella vita e che, con la motivazione e la perseveranza, si possano raggiungere grandi risultati, purché si lavori duramente.

Nonostante abbia solo 26 anni, numerosi sono i successi sportivi ottenuti fino ad oggi: ha vinto il titolo di Belgium’s Jumping Talent of the Year nel 2016, oltre ad aver completato la top ten ai World Championships di Lanaken nel 2019. Vanta inoltre diverse medaglie a livello individuale e a squadre ai Campionati Europei sia da Junior che da Young Rider.

L’impegno e la voglia di emergere lo hanno portato a salire sempre più di livello, arrivando a far parte della squadra nominata Team of the Year nel 2022. Gilles vanta anche un terzo posto nel GP dello CSIO5* Spruce Meadows del 2022 e un quinto nel GP CSI5* di Mechelen nel 2023 oltre che  dedicarsi alla preparazione dei giovani cavalli che producono e che è pronto a portare ad elevati livelli.

U Black: passione ed eleganza

Esperienza, professionalità e passione si uniscono agli ingredienti unici di U Black: design italiano, classe e grande spirito di squadra e appartenenza. Un mix perfetto che accompagnerà tutti gli appassionati in questo adrenalinico programma, per divertire e unire tutti sotto l’insegna dello stile U Black.


“Wear your black. Be U Black.”


Visita il sito: www.u-black.com

banner HSJ.TV new21

Foto (c) U Black

© Riproduzione riservata.

Contenuto sponsorizzato.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo